Venerdì, 06 Gennaio 2017 07:34

Heartbreak Hotel - Teatro i (Milano)

A grande richiesta è tornata a Teatro i l’installazione “Heartbreak Hotel”. Dopo il successo all’inizio della stagione, all’interno della rassegna Città Balena, è stato di nuovo possibile visitare la stanza d’albergo del collettivo snaporaz. Un’esperienza teatrale intima pensata per uno spettatore alla volta. Sarebbe lecito non scrivere una recensione, l'intimità è una condizione così profonda e singolare, così propria per ognuno che scrivendola si rischia di sgualcirla. Un solo spettatore, voci, arte ai piedi di una platea vuota.

È un giardino illuminato che emana un’aria frizzante quello che Ferdinando Bruni mette in scena al Teatro Elfo Puccini di Milano, nel nuovo allestimento 2015/2016. Un intenso lucore rivela aspetti inediti di un’opera che la tradizione ci ha abituato a percepire cupa, tradendo forse le intenzioni dello stesso Cechov che la considerava, invece, una commedia. E nella regia di Ferdinando Bruni, che ha curato anche la traduzione dell’opera, con la supervisione di Rosa Molteni Grieco, i toni comici sono ben visibili anche nella sostanziale fedeltà alla storia della decadenza dell’aristocrazia russa.

Domenica, 13 Marzo 2016 15:16

Kvetch - Teatro Cometa Off (Roma)

Dal 3 al 13 marzo. La compagnia Barbaros, dopo "Amore e Resti Umani" di Brad Fraser e "Fred's Diner" di Penelope Skinner, porta in scena, in collaborazione con Società per Attori, “Kvetch”, commedia grottesca dell'autore inglese Steven Berkoff, ulteriore incursione nella drammaturgia di matrice anglosassone e un altro tassello di un percorso di studio sui materiali drammatici nati negli anni Ottanta.

Giovedì 3 Marzo 2016 debutta presso il Teatro Cometa Off di Roma, "Kvetch" di Steven Berkoff. Lo spettacolo rimarrà in scena fino a Domenica 13 Marzo. Una produzione Barbaros in collaborazione con Società per Attori, "Kvetch" è una commedia grottesca dell'autore inglese Steven Berkoff, messa in scena con la regia di Giacomo Bisordi. Nel cast - in ordine alfabetico - Alessandro Averone (George), Daniele Biagini (Frank), Vincenzo Giordano (Hal), Cristina Poccardi (Donna) e la partecipazione straordinaria di Ludovica Modugno nel ruolo della Suocera. Le scene sono di Paola Castrignanò, i costumi di Anna Missaglia, le luci di Marco D'Amelio.

"Heartbreak Hotel | Primo Soggiorno" è uno spazio libero che tenta di improvvisare con la realtà, guardandola come se non l’avesse mai vista prima. Forse per ridefinirla in un altro modo, magari migliore, magari solo più autentico di altri. Il progetto è frutto del collettivo snaporaz ed è stato presentato al Teatro Litta di Milano dal 23 al 26 aprile, all’interno della rassegna “Apache”: un contenitore ospitante creative sperimentazioni artistiche, nuovi linguaggi, nuove visioni.

Domenica, 19 Ottobre 2014 10:26

Cyrano De Bergerac - Teatro Carcano (Milano)

Sino al 26 ottobre, Antonio Zavatteri è Cyrano de Bergerac nello spettacolo diretto da Carlo Sciaccaluga e Matteo Alfonso, che ha inaugurato lo scorso luglio l’edizione 2014 del Festival Teatrale di Borgio Verezzi. La traduzione, di Mario Giobbe, mantiene la struttura in versi voluta da Edmond Rostand che, grazie al suo Cyrano, divenne famoso e venne eletto membro dell’Académie Française nel 1904.

Reading agito e animato: così potrebbe essere definito questo spettacolo. "Confessions of Mr. Kim, Lee and Park" fa parte del Festival Internazionale del Teatro d’autore “Tramedautore” che vede quest’anno la sua XIV edizione. La sezione internazionale in corso è dedicata all’Eurasia, in particolare ai paesi che si collocano alle due estremità opposte del continente Eurasiatico: i PIIGS - paesi impoveriti dell’Europa Occidentale (Portogallo, Irlanda, Italia, Grecia, e Spagna) e due dei quattro “Asian Tiger” (Sud Corea e Singapore) così denominati verso la fine degli anni ’90 per il loro ininterrotto sviluppo economico negli ultimi decenni.

TOP