Dalla biografia di Rita Levi Montalcini e da alcune sue lettere indirizzate alla madre ed all'amata sorella gemella Paola, nasce il testo teatrale scritto in prima persona da Valeria Patera e Andrea Grignolio che restituisce l'immagine di una donna sicura, animata dalla passione per la ricerca e la conoscenza, che conserva però ironia e allegria. Sul palco del Piccolo Teatro Grassi di Milano, dal 20 al 24 aprile, Giulia Lazzarini è Rita Levi Montalcini in un recital narrativo che ripropone, oltre alle tappe della sua vita, anche intimi pensieri.

Numeri e poesia si incontrano e si fondono nella vita di Ada Lovelace Byron, figlia della matematica Anne Isabella Milbanke e di Lord George Byron. Dal mescolarsi di razionalità e fantasia nasce Ada, affascinante contessa matematica, figura purtroppo assai poco conosciuta. Nel bicentenario della nascita di Ada Lovelace Byron, Valeria Patera ci restituisce un suo ritratto completo ed inedito, affidandone lo spirito all'elegante interpretazione di Galatea Ranzi.

TOP