Dal 23 ottobre al 9 novembre. Finora ho pensato che il calcio non fosse un argomento drammaturgicamente valido. Ebbene, dopo aver visto questo "Tommaso Maestrelli, l'ultima partita" di Giorgio Serafini Prosperi, scritto con Pino Galeotti e Roberto Bastanza, mi sono ricreduto.

Questo lo slogan scelto per la programmazione 2014-2015 del palcoscenico romano intitolato a Peppino De Filippo e diretto dal figlio Luigi. Oltre agli spettacoli in cartellone, tante le iniziative culturali studiate per l’occasione: concerti, proiezioni cinematografiche, lavori per bambini. Previsto anche un testo per ricordare l’allenatore della Lazio Tommaso Maestrelli, che quaranta anni fa portò il club romano alla vittoria del suo primo scudetto. Fra gli artisti presenti alla conferenza, Nello Mascia, Tato Russo ed Andrea Giordana.

TOP