“Spazio del Racconto”, la rassegna di drammaturgia contemporanea ospitata nella stagione 2017/2018 dal Teatro Brancaccino, nasce dall'idea di sviluppare un cantiere aperto di riflessione e pratica sulla scrittura, un punto di incontro tra drammaturghi - registi e attori - pubblico - in modo da rendere accessibile, fruibile, dinamico il rapporto scena/platea. Una rassegna dedicata alla drammaturgia contemporanea, che giunge alla sua terza edizione con la direzione artistica di Emanuela Rea.

Mercoledì, 26 Febbraio 2014 21:03

M.E.D.E.A. Big Oil - Teatro Brancaccino (Roma)

Vincitore del Premio Scenario per Ustica, “M.E.D.E.A. Big Oil” è scritto e diretto dalla giovane regista Terry Paternoster. Una vibrante denuncia sulla corruzione del territorio da parte delle multinazionali del petrolio. Un teatro dissacrante e politico, civile e di ricerca, alla riscoperta di un linguaggio in grado di comunicare l’oggi e di trasformare la scena in uno strumento d’arte e controinformazione.

Sabato, 09 Marzo 2013 20:15

New Black - Teatro Traiano (Fiumicino)

8 e 9 marzo. “New Black”, quando la tragedia greca soccombe alla follia della cronaca moderna. Due storie, due vite, due tragedie moderne, per raccontare un’epoca di squilibri, Due confessioni, due tormenti, due fatti, un filo rosso comune, in cui l’assurdo si mescola alla quotidianità, in una progressiva perdita di senso, in una sequenza di azioni dove sfugge ogni prevedibilità. Un gioco teatrale senza effetti, un punto di vista al femminile, in cui prevale il profondo senso di precarietà dell’umana condizione. Il “New Black” è il “Nuovo Nero”, il nero della cronaca. Tragedie in cui prevale un certo velo di mistero che diventa moda imperante.

TOP