Appuntamento ormai irrinunciabile quello con "TREND nuove frontiere della scena britannica", la rassegna curata da Rodolfo di Giammarco che ormai da quindici anni accompagna l'autunno romano con il meglio della drammaturgia contemporanea d'oltremanica. Quindici titoli, due mesi consecutivi di programmazione per sperimentare fino in fondo le parole, i silenzi, i contatti umani, per raggiungere un senso o un inquietante vuoto di senso.

Giovedì, 09 Giugno 2016 20:03

Il Sogno di Ipazia - Teatro Belli (Roma)

E' andato in scena al Teatro Belli "Il sogno di Ipazia" di Massimo Vincenzi, con l’intensa interpretazione di Francesca Bianco e la regia di Carlo Emilio Lerici. A chiusura della prima edizione di “Autori in compagnia”, che ha visto il teatro accogliere in due mesi 11 testi e 7 drammaturghi italiani, lo spettacolo racconta l’ultimo giorno di vita di Ipazia, una delle più note filosofe e matematiche dell’antichità. Inventrice dell’astrolabio, del planisfero e dell’idroscopio, nonché esponente di spicco della scuola neoplatonica, Ipazia era figlia di Teone, rettore dell’Università di Alessandria; condannata come eretica, venne lapidata e bruciata tra i suoi scritti. Dopo il debutto nella prestigiosa cornice del Castello Odescalchi di Bracciano, la rappresentazione ha suscitato talmente tanta curiosità nel panorama nazionale, da essere stata in scena per quattro stagioni consecutive, collezionando oltre 200 repliche in tutta Italia.

Venerdì, 08 Gennaio 2016 21:26

Gente di facili costumi - Teatro Belli (Roma)

Antonio Salines e Francesca Bianco, sempre diretti da Carlo Emilio Lerici, tornano a divertire il pubblico del Teatro Belli con "Gente di facili costumi", commedia scritta a quattro mani da Nino Manfredi e Nino Marino. Andato in scena per la prima volta nel 1988, con lo stesso Nino Manfredi nei panni del protagonista, questo testo è considerato ancora oggi uno dei testi più eclatanti apparso sulle scene teatrali italiane negli ultimi anni. Protagonisti della pièce sono Anna, nome d’arte sul lavoro “Principessa”, una prostituta che rincasa tardi la notte, disordinata e rumorosa che, ovviamente, disturba l’inquilino del piano di sotto, che soffre d’insonnia. E Ugo, un intellettuale che vivacchia scrivendo per la tv e per il cinema, inquilino del piano di sotto, che sogna di fare un film d’arte, che cerca di essere un intellettuale e avrebbe bisogno di un po’ di tranquillità per concentrarsi. Ma che ovviamente non riesce a dormire a causa di Anna...

Vedere chiaro (Augenlicht) - Teatro Belli (Roma)Dal 20 al 30 Novembre. Prosegue la rassegna TREND al teatro Belli con Augenlicht. “Vedere chiaro” nella vita di Walter è un compito arduo e quasi impossibile. Ritiratosi da anni nella sua abitazione, Walter ha abbandonato ogni sintomo di vitalità. Solo a Julia, la sua nuova governante, permetterà di giungere ai segreti profondi che hanno chiuso la sua anima. Solo da lei si lascerà cambiare.

TOP