Mauro Marino: torno con Casa Sanremo by Audi

Scritto da  Giovanni Pacella Lunedì, 15 Febbraio 2010 

Dal 13 febbraio torna a Sanremo “Casa Sanremo by Audi” l’esclusivo evento giunto alla terza edizione che quest’anno si svolgerà nell’elegante location del Palafiori e avrà Radio Italia come radio partner ufficiale. Ideatore del progetto è Mauro Marino storica voce della radiofonia italiana, ora speaker di Radio Italia.

 

 

Come nasce il progetto di casa Sanremo e quali sono le novità di quest’anno?

Casa Sanremo nasce con l’intento di essere una casa per gli artisti, uno spazio in cui sia gli artisti che partecipano a Sanremo che altri artisti e non necessariamente musicisti possono intervenire e divertirsi a suonare nelle serate che abbiamo organizzato. Quest’anno abbiamo la partnership di Audi che ha fornito le auto con le quali i nostri ospiti possono viaggiare da e verso la nostra sede, sempre con Audi abbiamo in  programma anche corsi di guida sicura, su veicoli esclusivi e in anteprima. Inoltre per allietare le serate ci saranno anche i cooking show del Gambero Rosso che presentano piatti delle tradizioni regionali italiane.

In che modo selezionate gli artisti che partecipano alle serate di Casa Sanremo?

La direzione artistica è di Pepi Morgia, quest’anno avremo oltre agli artisti che partecipano al Festival, esibizioni di Enzo Iacchetti, Viola Valentino, Irene Fargo, un live esclusivo di Simone Cristicchi. Ma l’idea di Casa Sanremo è quella di essere aperta e a disposizione di chi ci viene a trovare, negli anni passati abbiamo avuto esibizioni di  Carlo Verdone, Federico Zampaglione e ricordo una bellissima serata con il jazzista Phil Palmer che “era in zona” e ci ha regalato una grande spettacolo.

C’è la possibilità di seguire in video le esibizioni di Casa Sanremo?

Abbiamo una diretta in streaming sul sito casasanremo.it ed è possibile seguire gli aggiornamenti su facebook. Video Italia poi realizzerà un montaggio dei migliori momenti di Casa Sanremo e ne ricaverà uno speciale.

Una tua opinione su Sanremo 2010? Qualche previsione?

Previsioni non saprei farne, ogni anno si dice tutto e il contrario di tutto, mi sembra che in generale il cast sia un po’ più debole rispetto ad altre edizioni. Sarà curioso vedere poi come molti big si troveranno a dividere il palco con big “improvvisati” che arrivano dai vari reality e talent show. Comunque tra i big mi piace molto Irene Grandi che sicuramente porterà un buon pezzo, tra i “nuovi big” quello che mi incuriosisce di più è Marco Mengoni, lo trovo artisticamente più valido rispetto ad altri. E poi ci sono le nuove proposte che di solito sono le vere rivelazioni, quest’anno mi piacciono La fame di Camilla e trovo molto raffinata anche Nina Zilli. Staremo a vedere.

E sul  “caso” Morgan?

Io non l’avrei escluso dalla manifestazione, ha detto forse male cose che tutti sappiamo e la sua esclusione di sicuro non risolve il problema. Forse si poteva cogliere l’occasione e “usare” le sue dichiarazioni per fare una riflessione seria sulle droghe da un palco importante come quello dell’Ariston invece di limitarsi a bandirlo dalla manifestazione. Gli auguro comunque di rimettersi al più presto in carreggiata.

 

 

Intervista di: Giovanni Pacella

Grazie a: Mauro Marino, Rita Nigro - ufficio stampa pocheparole

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP