“Iene da palcoscenico”, quando il teatro incontra l’imprenditorialità giovanile

Scritto da  Giovedì, 27 Settembre 2018 

L’imprenditorialità nel settore artistico si fa sempre più rara per ragioni che spesso ostacolano l’emergere di giovani potenzialità e di un’offerta culturale che possa dare la possibilità anche ai neo-professionisti di masticare il mondo del teatro. Iene da palcoscenico, con il suo fondatore Niko Del Priore, è al tempo stesso una compagnia ed un laboratorio teatrale che permette ai ragazzi del territorio campano di entrare in contatto col mondo del teatro.

 

Iene da Palcoscenico presenta
ALICE
con Beatrice Penagini, Bianca Pagano, Vincenzo Coppola, Fabrizio Barile, Eleonora Napolano, Carmine Iandiorio, Gabriele Brancaccio, Gianluca Riva, Davide Lancia, Antonella Pierri, Andrea Brancaccio, Ludovica Turrini, Tea Sabino e Simone Muscio
e con Mariano Cuccillato, Luca Bianco e Stefano Napolano
regia Niko Del Priore
sceneggiatura Antonella Fortunato
soggetto Antonella Fortunato e Simone Muscio
scenografia/costumi Simone Muscio
sartoria Beatrice Penagini
trucco Beatrice Penagini ed Eleonora Napolano

 

In un panorama teatrale che spesso non manca di clientelismi e di professionisti che stabiliscono il proprio cartellone teatrale “a tavolino” scartando delle giovani e interessanti proposte, pare importante sottolineare come spesso l’iniziativa personale, unita alla passione per la materia teatrale, possa generare delle realtà innovative e meritevoli di attenzione.

È il caso dell’idea napoletana di Iene da palcoscenico, che riunisce sotto il suo nome una compagnia teatrale e un laboratorio, indirizzato a giovani universitari, per conoscere il mondo della recitazione e introdurre i ragazzi allo studio della materia scenica. Niko Del Priore è il fondatore di questa realtà, nonché regista degli spettacoli proposti dalla compagnia. Dopo diversi anni di studio dell’arte della recitazione, Del Priore passa allo studio della regia presso il teatro Totò, per poi concludere con l’ abilitazione per l’insegnamento del teatro e l’organizzazione di laboratori teatrali sul territorio campano. Nato a San Giovanni Barra nel febbraio 2016, Iene da palcoscenico è un progetto che ora risiede a Napoli e cerca di essere una compagnia ed un laboratorio teatrale che tiene le distanze dal teatro amatoriale, cercando di sfruttare le potenzialità della compagnia per mettere in scena adattamenti che sono il frutto di uno studio consapevole e meticoloso del testo preso in considerazione.

Grazie alla presenza di sceneggiatori, scenografi e addetti al settore marketing, il progetto di Iene da palcoscenico vuole avvicinarsi al professionismo sotto tutti gli aspetti - dice Del Priore, regista dello spettacolo “Alice”che andrà in scena il 29 e 30 settembre al Teatro Il Piccolo di Napoli. Alice è un libero adattamento del celebre romanzo di Carroll “Alice in Wonderland” - continua il regista - tentando di raccontare cosa succederebbe se umanizzassimo i personaggi del testo come lo Stregatto o il Bianconiglio, il tutto calato in un contesto successivo alla seconda guerra mondiale, con uno scenario atipico rispetto a come ci si è sempre immaginati la storia di Alice. Alice è una ragazza confusa, combattuta tra le due principali emozioni umane, ovvero mente e cuore, e quindi razionalità ed istinto.

Nell’adattamento di Antonella Fortunato, si pone l’accento proprio sulla figura di un’Alice che, come nel testo di Carroll, sbagliava a prendere i percorsi della sua vita perché agiva o solo di istinto o solo di ragione. Gli interpreti saranno i ragazzi della compagnia Iene da Palcoscenico, aiutati dalla realtà parallela del progetto, e cioè quella del laboratorio teatrale, nel portare in scena questo spettacolo. Non resta dunque che augurare sia ai ragazzi della compagnia che a quelli del laboratorio il meglio sia per questo spettacolo, che si preannuncia interessante e innovativo, sia per il progetto laboratoriale, che regala a giovani ragazzi universitari l’opportunità di confrontarsi con il mondo teatrale in tutte le sue molteplici dimensioni.

 

Teatro Il Piccolo - Piazzale Tecchio 3, 80125 Napoli
Per informazioni e prenotazioni: telefono 342/9873893 - 334/1857289
Orario spettacoli: sabato 29 settembre ore 21, domenica 30 settembre ore 19
Biglietti: euro 10,00

Articolo di: Francesco Gaudiosi
Sul web: Pagina Facebook Iene da Palcoscenico

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP