Shiva Racket: uniamo il grunge alle sonorità del duemila

Scritto da  Martedì, 10 Luglio 2012 

Shiva RacketIl 21 luglio 2012 avrà luogo la prima edizione del festival di musica indipendente A Night Like This, di cui SaltinAria è partner. Nella bellissima cornice naturale di Chiaverano, alle porte di Ivrea e pochi chilometri da Torino, un evento musicale che coinvolgerà artisti più affermati affiancati a realtà indipendenti. Rispondono alle nostre domande gli Shiva Racket, che parteciperanno al festival. Uniti dall’amore per il Grunge e per gli anni 90, gli Shiva Racket nascono nel 2011 con l’intento di affiancare queste sonorità a quelle degli anni ’00.

 

 

 

Risponde alle domande Francesco Orcese, voce della band.

 

 

Allora ragazzi, volevo sapere innanzitutto l'origine di "Shiva Racket"; se è stata una scelta dettata dal caso, oppure se il nome ha qualche connessione con la vostra vita…

Assolutamente dal caso! Cercavamo un nome originale (cosa per niente facile) e un giorno Fabri il nostro bassista, entrando in sala prove, ha detto questo nome che ha subito convinto tutti.

Da quanti anni ognuno di voi, singolarmente, pratica musica?

Tanti anni! Io e Simone il chitarrista suoniamo nei Likely Lads da otto anni e sarà una decina di anni che suoniamo il nostro strumento. Gli altri due un po’ di anni in meno, ma saranno comunque cinque o sei.

Il vostro percorso sembra essere di stampo "Grunge", un genere che ha fatto la sua fetta di storia, e direi anche molto consistente, tra la fine degli anni 80 e gli anni 90. Da quel che ho avuto modo di ascoltare, nelle vostre melodie ci sono, però, anche diversi accenni "indie". Quali sono state (e probabilmente anche tutt'ora), le vostre influenze musicali?

Si ci piace il rock più duro e soprattutto il grunge e veniamo da ormai dieci anni di ascolti e influenze indie, quindi cerchiamo di unire queste due cose, cerchiamo di fare un misto tra Nirvana, Strokes e Sonic youth per dirla semplice.

Cosa manca ancora, a livello di crescita e maturazione, secondo voi, ai Shiva Racket?

Bhe suoniamo da poco più di un anno insieme e siamo persone con tante idee e tanta voglia di fare, quindi solo cercare di mettere un Po più a posto le idee e più a fuoco il nostro suono per renderlo più personale possibile e che soddisfi tutti e quattro.

Cosa vi aspettate da questo festival?

Vogliamo che sia una bella giornata passata con tanta bella gente e bella musica come dovrebbe essere ogni festival, e le prospettive ci sono tutte.

Volete aggiungere qualcosa?

Grazie a tutti quelli che ci seguono sempre e fin dall’inizio.

 

 

SHIVA RACKET sono:

Fra: vocals/guitars
Simo: guitars
Fabri: bass
Gio: drums

 

 

Intervista di: Margherita Pucello

Grazie a: Shiva Racket, Angela De Simone (Ufficio Stampa)

Sul web: www.anightlikethisfestival.com - Shiva Racket - FB

 

TOP