Perfect Trick: immagini musicali

Scritto da  Ilario Pisanu Lunedì, 07 Luglio 2008 

I Perfect Trick, band di Perugia, hanno vinto la II edizione della Roma Rock School Competition. Conosciamo meglio il gruppo e i loro impegni dopo la vittoria.

 

 

Mi parlate brevemente del progetto Perfect Trick?

Daniele: Buonavita… i Perfect Trick nascono nel 2006 da un idea di Jacopo Sani e Federico Puntato. Nell'autunno del 2007 decidono di inserire nell'organico Daniele Rotella, da subito iniziano una forte produzione di nuovi brani, macinando ore di sala prove. Il trio comincia ad avere un buona amalgama e dopo poco tempo decidono di produrre in proprio il demo "xoxo ep", registrato presso lo studio/sala prove Japperù tra l'agosto e il settembre del 2007. Questo è frutto della totale passione e completa abnegazione nei confronti della musica.  Dopo la fine delle registrazioni parte subito una copiosa attività live, che li porta a partecipare a manifestazioni e live quali "Rock in terza" (di spalla ai Meganoidi), Darsena no label.

I live dei Perfect Trick puntano sul totale coinvolgimento dello spettatore in una esperienza visivo/musicale: si inizia dalle immagini,organizzate costruite ed elaborate dal maestro Francesco Marchetti, per poi arrivare alle dimensioni sonore del quartetto. Intanto si aggiunge ai tre il bassista Marco Zitoli, apportando grandi spunti di idee al gruppo. L'attività live si fa sempre più intensa e li vede dividere i palchi con Jennifer Gentle e Petrol, nel gennaio 2008 partecipano a "Sotteranea 2008" vincendo il premio originalità, nel marzo dello stesso anno, dopo essere stati selezionati per le fasi finali di Italia Wave, vincono la manifestazione diventando il gruppo esponente della manifestazione per l'Umbria. Ora sono in attesa di entrare in studio per pubblicare il loro primo album ufficiale....

Avete vinto la seconda edizione della RRS Competition: cosa vi aspettate da questo risultato?

Jacopo: Siamo molto contenti di aver vinto l’edizione soprattutto perché grazie all’RRS abbiamo avuto modo di far conoscere un po’ della nostra musica al pubblico romano. Da questo risultato ci aspettiamo appunto di far divulgare sempre di più quello che facciamo

Chi dovete ringraziare per questa vittoria?

Federico: Dobbiamo ringraziare il nostro impegno e la nostra convinzione in quello che facciamo…

I vostri artisti di riferimento?

Daniele: Le influenze sono veramente infinite, ci troviamo ad avere gusti musicalmente simili a volte, ma molto più spesso ad ascoltare cose completamente differenti, questa è la magia dell’arte: unire per creare. Comunque in linea di massima gli artisti di riferimento sono Nirvana, Motorpsycho, Clash, Radiohead, Cure, Smiths, Interpol…

I vostri progetti nell’immediato?

Marco: Da qui a breve saremo in studio; abbiamo una decina di pezzi da registrare, dobbiamo limare qualcosa, organizzare il lavoro e sbrigare alcune faccende “burocratiche” con delle proposte che ci sono pervenute ultimamente… stiamo aspettando “il momento perfetto”…

Volete aggiungere qualcosa?

L’acrobazia perfetta è un esercizio che si compie e si ripete nella vita di tutti i giorni. Ogni persona può sentirsi “acrobata” se sente di aver raggiunto un obiettivo che lo rende felice… Per noi vivere la musica è libertà, purezza, gioia… Quando siamo sul palco è come se volassimo e se riusciamo a trasmettere il nostro entusiasmo anche in minima parte allora possiamo aver raggiunto “l’acrobazia perfetta”.

 

 

I PERFECT TRICK sono:

Francesco Sky Marchetti: live visual art

Federico Puntato: batteria

Daniele Rotella: chitarre e cori

Jacopo Sani: voce e chitarre

Marco Zitoli: basso

 

 

Intervista di: Ilario Pisanu

Grazie a: Perfect Trick

Sul web: MySpacewww.perfecttrick.com    

 

TOP