Jury: un diamante è prezioso per sempre

Scritto da  Sabato, 06 Giugno 2009 

Jury MaglioloJury Magliolo è stato uno dei 3 finalisti della seconda edizione di X Factor. E’ uscito da poco l’Ep “Mi fai spaccare il mondo”, che contiene tra gli altri brani, gli inediti “Mi fai spaccare il mondo” e “Voglio perdermi”. Jury ha risposto alle nostre domande.

 

 

 

Jury qual è il ricordo più forte che ti porterai per sempre di X Factor?

È stata un’esperienza talmente forte che non riesco a trovare un ricordo forte, ce ne sono molti. Tra le cose più importanti però c’è sicuramente la possibilità di avere a portata di mano i grandi ospiti internazionali che sono passati da X Factor.

Pensi che tra qualche anno la gente continuerà ad associare il tuo nome con questo programma?

Io credo di si, ma non la vedo come una cosa negativa perché quello che ho mostrato li dentro sono io e mi è servito così come sono servito io al programma.

Come definiresti il tuo stile musicale?

Il mio approccio alla musica, alla mia musica, è da musicista. Possiamo coniare il termine “musicautore” perché parto dalla musica e non dal testo (che non è secondario).

Non mi sento vicino alla tradizione cantautorale italiana ma più a quella anglosassone anche se sono italiano e amo la mia lingua.

Mi parli del brano “Mi fai spaccare il mondo”?

“Mi fai spaccare il mondo” (uno dei due inediti del Cd-Ep omonimo, ndr) è sostanzialmente una canzone d’amore, la spinta a credere nei propri sogni rimanendo sempre se stessi anche grazie al supporto della persona che ami. Il brano era già stato scritto prima di X Factor ed è stato ultimato proprio in studio durante il programma.

E dell’altro inedito “Voglio perdermi” cosa mi dici?

Il brano racconta la voglia di “perdersi”, partire, viaggiare in auto lasciandosi il mondo alle spalle trasportati solo dalla tua musica. Credo molto in questa canzone. Anche questo brano era pronto prima di X Factor.

Sei stato definito dalla Ventura “un diamante grezzo”: sei d’accordo?

Certo! È sicuramente un complimento ed è una definizione giusta per un ragazzo di vent’anni… sarebbe preoccupante se non fosse così alla mia età. Un diamante è prezioso e per sempre!

Quali emozioni ti ha suscitato il commento di Renato Zero?

Mi sono sentito importante perché ho capito che quello che sto facendo è importante anche per la musica italiana che ha bisogno di una bella scossa. Oltre al complimento a me per il brano, Zero si è complimentato con tutti noi per il nostro lavoro.

Cosa ne pensi dei social network come MySpace e FaceBook?

Sono utilissimi, uno strumento incredibile. In questo momento sono sommerso di messaggi e devo mettermi al passo con tutte le richieste!

Hai altri progetti in cantiere?

Mi auguro il prima possibile di riuscire a pubblicare il disco di inediti. La mia vita è sul palco quindi spero di tornarci presto!

Vuoi aggiungere qualcosa?

Nonostante “Mi fai spaccare il mondo” abbia solo 2 inediti sono molto contento di questo risultato perché almeno chi mi ha visto ad X Factor può sentire un assaggio della musica.

 

 

Intervista di: Ilario Pisanu

Grazie a: Jury Magliolo, Ufficio Stampa Parole & Dintorni

Sul web: www.myspace.com/jurymagliolo

TOP