Giovedì, 04 Luglio 2019 11:03

Lisistrata - Teatro Greco (Siracusa)

Dal 28 giugno al 6 luglio. Una versione cabarettistica, ammiccante, quella che Tullio Solenghi, al suo debutto al Teatro Greco di Siracusa sia come regista sia come attore, propone della “Lisistrata” di Aristofane; l’artista genovese può contare su validi interpreti e impreziosisce lo spettacolo con uno splendido monologo finale affidato alla voce di Elisabetta Pozzi, attrice che si conferma uno dei grandi nomi del nostro teatro, con un riferimento forte all’attualità. Interessanti i costumi, allusione ad un Mediterraneo di colori che guarda soprattutto al sud, e l’utilizzo dei dialetti, per una versione corale e multiculturale del primo testo del femminismo occidentale. Anche la musica fa la sua parte, con molte suggestioni che viaggiano nello spazio e nel tempo e qualche stonatura.

La presentazione della nuova stagione teatrale Argot Studio 2016/2017, dal titolo evocativo, “La felicità è una cosa semplice”, testo originale con il quale si è aperta la conferenza stampa, racconta lo stile di questo spazio, una residenza e laboratorio per chi vi lavora come hanno sottolineato Tiziano Panici e Francesco Frangipane, direttori artistici Argot Studio. Nello spirito del teatro un’ampia offerta formativa e di laboratori e una stagione teatrale articolata tra classici riscritti, “classici contemporanei” di “lunga durata”, e programmazioni per un fine settimana per compagnie giovani o nuove nel panorama romano.

Domenica, 07 Febbraio 2016 13:56

Leo - Teatro Argentina (Roma)

Dal 25 gennaio al 20 febbraio al Teatro Argentina si parte alla scoperta del Genio di un bambino che il mondo conoscerà come Leonardo da Vinci, "Leo", da un’idea di Alberto Nucci Angeli e Lorenzo Terranera, per la regia di Francesco Frangipane. Un gioco teatrale sull’essere bambino più che per i bambini, sul bisogno e la straordinarietà di coltivare il sogno, l’infanciullimento non come regressione ma come conquista. Uno spettacolo sulla fragilità di Leonardo e non sul suo genio, con una messa in scena fiabesca tra incanto ed inquietudine, marchingegni e sorprese. Un testo denso di grandi emozioni.

Venerdì, 23 Ottobre 2015 17:50

Il Misantropo - Carrozzerie | n.o.t. (Roma)

Dal 15 al 18 e dal 22 al 24 ottobre. Francesco Frangipane propone una sua rivisitazione de “Il Misantropo” di Molière, testo attualissimo, in quanto indaga le intramontabili fragilità della comunità umana. “Un palcoscenico vivente in cui tutti i personaggi esibiscono i propri esperimenti riusciti, trucchi smascherati e acrobazie maldestre proprie dell'arte del vivere sociale. Una meravigliosa occasione per raccontare la società in cui viviamo e per mettere in mostra vizi e virtù dell’uomo attraverso le mille pieghe dell’animo umano.”

Gabriele Lavia torna anche questa stagione al Piccolo proponendo, dal 10 al 21 dicembre, un capolavoro di Ingmar Bergman, "Sinfonia d’autunno", dove il rapporto filiale, il sentimento dell’esclusione e l’incomunicabilità sono i protagonisti cui Anna Maria Guarnieri, vestale altera del tempio dell’anaffettività, e Valeria Milillo danno corpo nei ruoli femminili principali. In scena anche Danilo Nigrelli e Silvia Salvatori.

Venerdì, 06 Settembre 2013 21:28

Shakespeare loves Rome - Foro di Cesare (Roma)

Dal 31 agosto al 15 settembre. L' appuntamento tradizionale e piacevolmente atteso da pubblico romano e turisti della rassegna Passaggi Segreti, giunto alla diciassettesima edizione, in quest'ultimo scorcio d'estate capitolina fa ritorno nella ormai abituale cornice del Foro di Cesare, tra le antiche vestigia degli albori dell'epoca imperiale. L'atmosfera ineffabilmente suggestiva dell'ambientazione, l'elegante poliedricità attoriale e sottile ironia dell'affiatata compagnia di interpreti e gli immortali versi scespiriani ritagliati, intrecciati, amalgamati in un'alchimia inedita, sotto la direzione sicura e creativa di Roberto Marafante, regalano allo spettatore una serata all'insegna di sentimento e genuina comicità.

TOP