Esistere e resistere in una società che non sempre riconosce la specificità del ruolo del teatro e della cultura. È questo lo spunto di riflessione che ha guidato la composizione della stagione 2019/2020 del Teatro della Cometa.

Nella nuova stagione del Teatro Manzoni di Roma diretto da Pietro Longhi ritroveremo gli attori di riferimento delle passate stagioni e una selezione di nove spettacoli nel segno della commedia brillante e di temi attuali e spesso difficili, sempre trattati con leggerezza per non smettere di divertire ed emozionare il pubblico.

Il Teatro degli Audaci sta crescendo e sabato 12 settembre 2015 alle ore 19.00, in Via Giuseppe De Santis, 29 - Roma (zona Porta di Roma), arriva a inaugurare la sua terza stagione teatrale con 15 spettacoli scelti accuratamente per soddisfare i gusti di un pubblico che lo ha seguito fin dall’inizio o che lo ha scoperto per caso, affiancandolo in un cammino di crescita comune. Tante le nuove proposte che arrivano da giovani talenti e da chi nel mondo del teatro è conosciuto già da anni. Una novità, che contribuisce a rendere questa stagione 2015-2016 una stagione esagerata, è la presenza di eventi speciali con alcuni dei più noti protagonisti del panorama artistico italiano, come Rocco Papaleo in Una piccola impresa meridionale e il trio al femminile composto da Iva Zanicchi, Corinne Clery e Barbara Bouchet in Tre donne in cerca di guai.

Quarantenni in crisi e paura di crescere sono gli ingredienti di “Contrazioni pericolose”, la nuova commedia scritta, diretta ed interpretata da Gabriele Pignotta. Ancora una volta il talentuoso regista affronta una tematica che gli sta particolarmente a cuore: l’immaturità e l’incapacità della sua generazione di affrontare svolte importanti. Una generazione fatta di bambinoni o di eterni adolescenti, incapaci di gestire i fisiologici cambiamenti della propria esistenza, che preferisce nascondersi di fronte agli eventi inaspettati perché non all’altezza di vivere serenamente le naturali tappe di passaggio e tutto ciò che può stravolgere per sempre la vita.

TOP