Donare sorrisi che possono sfociare nella risata immediata o nella riflessione da elaborare con calma. È questo lo stile del cartellone 2017-2018 del Teatro 7, arrivato al ventunesimo anno di attività. Il direttore artistico Michele La Ginestra - che nel corso della stagione sarà impegnato in diversi spettacoli in veste di autore, di regista o di interprete -, racconta un po’ le caratteristiche del cartellone. E precisa che la vera scommessa dell’anno sarà «Come Cristo comanda», un lavoro messo in scena assieme a Massimo Wertmuller dal 13 febbraio al 4 marzo.

Martedì, 15 Gennaio 2013 17:28

Ti sposo, ma non troppo - Teatro Ghione (Roma)

Torna in scena a Roma, nella deliziosa cornice del Teatro Ghione dove resterà fino al 20 gennaio, la commedia scritta, diretta e interpretata da Gabriele Pignotta “Ti sposo, ma non troppo”. Reduce dal successo riscosso al Teatro Nino Manfredi di Ostia durante il periodo natalizio con la commedia “Mi piaci perché sei così”, l’inossidabile (e speriamo indissolubile!) coppia Pignotta-Avaro ripropone al pubblico romano la commedia che, insieme a “Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?” e  “Una notte bianca”, completa la trilogia sul racconto di una generazione e delle sue insicurezze, delle difficoltà di relazione e dell’incapacità di legami profondi in cui poter credere.

TOP