Dal 27 febbraio al 24 marzo. “In nome del Papa Re”, in scena al Teatro dell’Angelo, è una rappresentazione teatrale dai sapori e dal fascino cinematografici, con un andamento ritmico differente rispetto alla pellicola diretta da Luigi Magni, ma con le medesime inconfondibili atmosfere e sfumature sceniche, lo stesso colorito linguaggio ironico, e le pregiatissime interpretazioni dell'intera compagnia in scena, magistralmente guidata da Antonello Avallone e Sergio Fiorentini.

Dea dell'amoreE’ davvero irresistibile Antonello Avallone nel ruolo di Lenny, che fu di Woody Allen nel film “La Dea dell’amore”, nella trasposizione teatrale che porta lo stesso titolo e di cui cura anche la regia.  Lo spettacolo è in scena al Teatro dell’Angelo di Roma, dove resterà fino al 3 febbraio.

Lunedì, 04 Aprile 2011 22:24

In nome del Papa re - Teatro Roma (Roma)

In nome del Papa re

Dal 22 marzo al 17 aprile. “In nome del Papa re”, versione teatrale del film di Luigi Magni del 1977, che Avallone porta in scena al teatro Roma, si traduce in un esperimento ambizioso e per certi versi rischioso in quanto risulta inevitabile il confronto con un film che ha segnato in modo significativo la scena artistica degli anni Settanta.

TOP