Fino al 19 marzo, al Teatro Franco Parenti di Milano va in scena “Delitto e Castigo, una discesa agli Inferi tra lucidità e follia”, spettacolo che si muove a partire dal capolavoro di Dostoevskij e che, grazie all’adattamento di Alberto Oliva e Mino Manni, sa rendere fortemente attuali temi, sensazioni, disagi e paure di un'epoca lontana eppure vicina.

Forte, come solo la verità può essere. Crudo, come solo un fatto che rappresenta il vero è. Intenso, come solo l’immedesimazione totale può far divenire. "Desaparecidos", in scena al Teatro della Cooperativa di Milano, si impossessa legittimamente di tutti e tre gli aggettivi.

TOP