Il Teatro Quirino presenta, con vivido orgoglio e tutto l'entusiasmo di riaprire nuovamente il sipario, la sua stagione dei 150 anni. Anticipata tra settembre ed ottobre da un "prologo" all'insegna di ricerca, nuova drammaturgia, musica e grande prosa, la stagione ufficiale prenderà il via a inizio novembre: venti spettacoli con la drammaturgia più ricercata ed i protagonisti più amati dal pubblico, pronti a festeggiare assieme questo importante compleanno!

Il Teatro Eliseo si accinge a spegnere le sue prime cento candeline ma lo sguardo certamente non è solo rivolto ad una nostalgica rievocazione del passato: inesauribile energia creativa e linfa vitale pervadono la nuova stagione dello storico teatro di via Nazionale con una calibratissima miscela di prosa tradizionale e drammaturgia contemporanea, una grande attenzione dedicata ai migliori artisti emergenti ed uno sguardo rivolto alla cultura in tutte le sue declinazioni - scienza, letteratura, poesia, arte, musica, cinema, cucina - ed attento a tutte le generazioni. Alcuni dei protagonisti in arrivo sui palcoscenici di Eliseo e Piccolo Eliseo? Il padrone di casa Luca Barbareschi, Gabriele Lavia, Glauco Mauri e Roberto Sturno, Michele Riondino, Giorgio Tirabassi, Lello Arena, Carrozzeria Orfeo, Ficarra e Picone, Licia Maglietta, Eros Pagni e tanti altri… scopriamo i dettagli di una stagione 2018/2019 da non perdere, attraverso le parole del direttore artistico Luca Barbareschi.

TOP