Dal 7 gennaio al 2 febbraio. Un omaggio sincero e commovente ad un grande uomo oltre che ammirato calciatore, Agostino Di Bartolomei, capitano della Roma degli anni '80 che ha fatto sognare tanti tifosi. Uno di quei calciatori che alle indiscusse doti tecniche associava quelle umane, fatte di equilibrio, correttezza e sensibilità, conquistandosi sul campo il rispetto di tutte le tifoserie senza distinzione di appartenenza.

Dal 29 gennaio al 17 febbraio. Dopo il brillante successo di "Ricette d'amore", torna in scena al Teatro de' Servi una nuova esilarante e gustosa commedia firmata dalla penna di Cinzia Berni, garanzia di elegante originalità ed accattivante ironia, diretta con maestria e calibrato rispetto del suo serrato ritmo comico da Roberto Marafante. Impossibile non lasciarsi nuovamente travolgere dalle turbolente peripezie delle nostre quattro amiche-nemiche pronte in un baleno, tra deliziose ricette e segreti inconfessabili, a contendersi nuovamente l'aitante sciupafemmine che una manciata di anni prima aveva scompaginato le loro tranquille esistenze borghesi.

Venerdì, 18 Gennaio 2013 21:34

Ti posso spiegare... - Teatro Golden (Roma)

Ti posso spiegareHa debuttato l’8 gennaio e rimarrà in scena fino al 3 febbraio al Teatro Golden “Ti posso spiegare...”, commedia scritta da Michele la Ginestra e Adriano Bennicelli e diretta da Roberto Marafante. A condividere la scena con il sempre eclettico e straripante Michele la Ginestra, qui nelle vesti di interprete oltre che di autore, ci sono la simpatica e brava Beatrice Fazi, dal pubblico televisivo ricordata nel ruolo della Melina Catapano di “Un medico in famiglia”,  e l’avvenente e talentuosa Maria Chiara Centorami che danno vita ad una brillante e spassosa storia d’amore fatta di equivoci, presunti tradimenti, approssimativi tentativi riparatori.

Dall’8 al 27 gennaio. Parte in sordina con una farsa e sorprende questa commedia a lieto fine (?) dolce amara come i tempi moderni e il piacere di una sana risata, spontanea e liberatoria. Senza effetti speciali, è ben congeniata e anche il solito intrigo di coppie che si svela con colpi di scena è architettato con gusto. Una semplicità frizzante supportata da buone interpretazioni. Da vedere per distendersi e prendere una pausa dai rumori della vita perché, come dice lo spettacolo, per quanti guai possano accadere, Non sarà mica la fine del mondo?!

Passaggi Segreti - Una visita molto privata

Dall’1 al 18 dicembre. Una storia di amore e libertà tra una giovane aristocratica ed un carbonaro fuggitivo, in uno spettacolo itinerante nelle splendide sale di Palazzo Braschi. Questo è solo un assaggio dell’esperienza teatrale proposta, per la XV edizione, da Bilancia Produzioni.

Pagina 2 di 2
TOP