Il Teatro Ambra Jovinelli continua a incassare successi e, con le oltre centomila presenze e il record di serate sold-out della passata stagione, si conferma come uno dei teatri più amati e frequentati di Roma. Scopriamo assieme la nuova stagione 2019/2020, introdotta dal claim “Prova a perdermi!”.

Domenica, 28 Ottobre 2018 21:24

Bella Figura - Teatro Carcano (Milano)

Da giovedì 18 a domenica 28 ottobre, al Teatro Carcano di Milano è andato in scena “Bella Figura”, una commedia pesante e leggera al contempo, di Yasmina Reza, drammaturga, scrittrice, attrice e sceneggiatrice francese, classe 1959. Come spesso accade nelle sue opere, non c'è una vera storia, ma uno spaccato di vita, dominato da solitudine e nevrosi. Sul palco attori conosciuti al grande pubblico: Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Lucia Mascino, David Sebasti e Simona Marchini.

Sabato, 09 Dicembre 2017 20:04

La Locandiera B&B - Teatro Diana (Napoli)

Dal 6 al 17 dicembre. Laura Morante è la protagonista dello spettacolo “La Locandiera B&B”, studio sulla Locandiera di Goldoni firmato da Edoardo Erba per la regia di Roberto Andò. Un testo che prende le distanze dal capolavoro dell’autore veneziano per cercare di soffermarsi sulla figura di Mirandolina, nello spettacolo Mira, calata in una realtà contemporanea, in bilico tra black humor e intrighi, che avvicina questo testo alle atmosfere di un romanzo giallo.

Mercoledì, 14 Giugno 2017 20:11

Sette contro Tebe - Teatro Greco (Siracusa)

Parte dal mito per farsi storia drammaticamente attuale, “Sette contro Tebe”, spettacolo in scena al Teatro Greco di Siracusa per il 53° Ciclo di Rappresentazioni Classiche. La tragedia di Eschilo diventa nell'allestimento diretto da Marco Baliani il racconto crudo ed emozionante di una città sotto assedio e della paura di un popolo in guerra. Ieri come oggi.

Sabato, 10 Giugno 2017 10:09

Fenicie - Teatro Greco (Siracusa)

Dopo 49 anni torna sulla scena del Teatro Greco di Siracusa una delle tragedie meno note di Euripide, “Fenicie”. Per il 53° Ciclo di Rappresentazioni Classiche, un dramma epico di eroi tragici, ambizioni, fato avverso e dolorosi sentimenti di cui Valerio Binasco dà una lettura dal forte impatto emotivo e dai richiami estremamente attuali.

Roberto Andò, sceneggiatore e regista, teatrale e cinematografico, apprezzato dal grande pubblico grazie ai film “Viva la libertà” e “Le confessioni”, si cimenta, forte della presenza di un eccellente Roberto Herlitzka, nella messa in scena del testo complesso ed esistenziale che Thomas Bernhard scrisse per Bernhard Minetti, uno dei più grandi interpreti del teatro del Novecento. “Uno spettacolo sul mestiere dell’attore e sugli intriganti meccanismi del teatro, rivelati attraverso le parole di un autore che era soprattutto uno spettatore capace di entusiasmarsi e di un attore che amava il rischio, costantemente in bilico tra fallimento e follia.”

Lo slogan scelto per la stagione 2016/2017 del Teatro Ambra Jovinelli, è "CommediE all'italiana". …E NON SOLO. La grandezza della commedia all'italiana, era il suo essere allo stesso tempo d’autore e popolare, mescolando elementi comici e sociali, trattando temi seri con tono ironico e intento satirico grazie anche a memorabili interpretazioni di alcuni tra i maggiori attori italiani. La nuova stagione dell'Ambra nasce con la volontà di raccogliere questo spirito e propone un cartellone di prosa che diverte, contemporanea e prevalentemente italiana, fatta di grandi attori e grandi autori, con incursione eccellenti di carattere musicale.

Sabato, 17 Ottobre 2015 20:40

Il quadro nero - Teatro dell'Arte (Milano)

Un momento in cui si può andare a teatro per provare emozioni sottili, indefinibili, che in un certo qual modo relazionano chi guarda con chi ha prodotto l’opera: il Teatro dell’Arte-Triennale di Milano ha offerto al pubblico dal 25 al 27 settembre questa preziosissima opportunità; si tratta di un film, proiettato sul palco del teatro che presenta un grande telo, tutto dedicato a "Il quadro nero - ovvero La Vucciria, il grande silenzio palermitano". Lo ha ideato e realizzato il regista Roberto Andò e lo ha definito una 'video-opera per musica e film’, tanto che in effetti la musica pare uno dei protagonisti principali: è possente, tentacolare, penetrante e l’ha creata Marco Betta, che ha lavorato con Andò come un fratello siamese su questo progetto. Tutto è nato dalla totale ipnosi provata nel guardare con ammirazione un quadro di Renato Guttuso, ovvero proprio "La Vucciria", che mostra uno scorcio del mercato palermitano in cui si vende di tutto, dalla verdura alla frutta, al pesce, ai formaggi e alle uova.

Giovedì, 29 Novembre 2012 20:02

The Country - Teatro Eliseo (Roma)

Dal 27 novembre al 16 dicembre. Nell’atto unico “The Country” il drammaturgo inglese Martin Crimp, contraddistinto da un linguaggio affilato e cerebrale e da una acutissima capacità di disamina critica della società contemporanea, ritrae le atmosfere asettiche ed inquietanti di un acuminato interno borghese infestato da tormentate dinamiche sentimentali. Mistero ed ambiguità dominano il torbido triangolo portato in scena da Laura Morante, Gigio Alberti e  Stefania Ugomari Di Blas, con la direzione registica attenta e minimalista di Roberto Andò. Dolore soffocato, efferato cinismo, dissoluzione dei più viscerali legami familiari, annientamento dei rassicuranti equilibri conformisti e benpensanti, esplodono in una pièce dal fascino conturbante, intepretata con misura e carisma dai tre protagonisti, generosamente e totalmente al servizio del testo.

TOP