Giovedì, 26 Gennaio 2017 20:37

Amuleto - Teatro India (Roma)

Città del Messico, 2 ottobre 1968. Durante una protesta studentesca, ottomila soldati dell’esercito messicano bloccano le vie di fuga di Piazza delle Tre Culture e aprono il fuoco su seimila studenti. Auxilio Lacouture, la protagonista della nostra pièce, vive il preludio di questo massacro quando, il 18 settembre 1968, violando l’autonomia universitaria, i reparti antisommossa entrano nel campus, spargendo terrore e ammazzando alcuni studenti. Auxilio si salva, rimanendo in bilico sulla tazza del water, per 12 lunghissimi giorni. Il Teatro India ci conduce nelle atmosfere più suggestive dell’America Latina con la messa in scena di "Amuleto", testo capitale di Roberto Bolaño, autore di culto della letteratura cilena del secondo Novecento, con la regia di Riccardo Massai e la pregiata interpretazione di Maria Paiato.

TOP