Attesissimo evento per la prima nazionale al Teatro Antico di Segesta nell’ambito delle Dionisiache 2021, del "Romeo e Giulietta" di William Shakespeare, con la regia di Nicasio Anzelmo. In scena Eleonora De Luca nel ruolo di Giulietta e Simone Coppo in quello di Romeo. Lo spettacolo è una produzione CTM Centro Teatrale Meridionale in esclusiva per Dionisiache. Una produzione imponente e coraggiosa, che in un momento storico particolare si impegna a coinvolgere un grande numero di attori e maestranze; un segnale di sostegno concreto e reale a chi continua a subire quotidianamente sulla sua pelle le dure conseguenze economiche della pandemia in un settore da sempre in difficoltà.

Dal 26 aprile all' 8 maggio. "Il Consiglio d’Egitto" di Leonardo Sciascia è di scena al Teatro Quirino di Roma con Enrico Guarneri, Ileana Rigano, Francesca Ferro, Rosario Minardi, Vincenzo Volo, Rosario Marco Amato, Pietro Barbaro, Ciccio Abela, Gianni Fontanarosa, Antonello Capodici e Mario Fontanarosa per la regia di Guglielmo Ferro. Testo siciliano fino al midollo, ironicamente feroce, appetitoso, per la sua critica alle faccende della Chiesa, alla corruzione nobiliare e, in generale, ai vizi dei potenti. La regia accoglie il testo dello scrittore siciliano e lo esalta con un ritmo impresso sia dalla recitazione, soprattutto nel primo atto, sia dalla scena dinamica e dall’uso sapiente delle luci, con musiche ben dosate. I costumi, importanti e classici, fedeli all’ambientazione storica, non attenuano l’attualità del testo.

È stata presentata, in anticipo rispetto a tutti gli altri teatri di Roma, la stagione 2015/2016 del Teatro Quirino Vittorio Gassman. Geppy Gleijeses, co-direttore artistico e presidente della società che gestisce il Teatro, accoglie i suoi ospiti - giornalisti, attori, registi, e addetti ai lavori presenti in sala -  vestito in abito completamente bianco, a voler far risaltare all’occhiello, in contrasto, una rosa vermiglia: il simbolo scelto per la stagione che sta per presentare.

TOP