Zitti Zitti - Casa delle Culture (Roma)

Scritto da  Martedì, 10 Febbraio 2015 

Dopo essere approdato, la scorsa primavera, al Roma Fringe Festival, vincendo il premio della critica del pubblico, torna in scena alla Casa delle Culture lo spettacolo “Zitti Zitti” della compagnia Actores Alidos. Una delicata parabola esistenziale, mimata per immagini e suoni, dietro le archetipiche maschere quotidiane.

 

Compagnia Actores Alidos presenta
ZITTI ZITTI
Piccoli quadri di vita raccontati senza parole con la delicatezza di una poesia
regia Valeria Pilia
con Manuela Sanna, Roberta Locci, Manuela Ragusa, Valeria Pilia
maschere e costumi Teatro Actores Alidos
luci George

 

Valeria Pilia rappresenta la microumanità dietro buffe, bianche, faccette di cartapesta, espressioni di zucchero filato che cambiano, così come diversamente illuminate dalle fasi del moto rivoluzionario del sole della vita.

Creatori principianti, bambini sfinenti, adolescenti estraniati, genitori spiazzanti, sposi spumeggianti, solitudini solidali, comunità uomosostenibili, #finevitamai. Piccoli quadri ci restituiscono la poetica chapliniana nel raccontare la bellezza trascurata della quotidianità che istante dopo istante, mentre il mondo ci corre accanto, millantando apocalissi, ci sussurra per mano l'irragionevole preziosità delle nostre diverse età.

I corpi delle attrici si lasciano sfogliare come libri, lasciandoci intuire sottili note a margine. Storie intime e pirotecniche che ci prendono sottobraccio, conducendoci con loro in un gioioso, frastornante, girotondo... danza il mondo, danza la terra... ma ogni fine è solo l'apostrofo di un nuovo inizio.

Azzeccate le musiche, le luci ed i costumi che sanno dare ritmo e colori alla bravura delle quattro attrici - Roberta Locci, Valeria Pilia, Manuela Ragusa e Manuela Sanna -, che riescono a restituire le sfumature dei molteplici personaggi con indistinto candore e credibilità.

 

Casa delle Culture - via San Crisogono 45, Roma
Per informazioni e prenotazioni: telefono 06/58157182 - 06/58333253, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21.30, domenica ore 18

Articolo di: Enrico Vulpiani
Grazie a: Ufficio stampa Casa delle Culture
Sul web: www.casadelleculture.net - www.actoresalidos.com

TOP