Quasi una vita - Teatro India (Roma)

Scritto da  Sabato, 19 Gennaio 2019 

Dal 15 al 20 gennaio. Prendendo spunto dai ricordi di Giovanna Daddi e Dario Marconcini, coppia nella vita e in teatro, Roberto Bacci e Stefano Geraci scrivono e portano in scena al Teatro India “Quasi una vita”, un moderno biopic che ripercorre l'esistenza dei due coniugi, passata dentro e fuori dal palcoscenico.

 

Produzione Fondazione Teatro della Toscana presenta
QUASI UNA VITA
Scene dal Chissàdove
drammaturgia Stefano Geraci, Roberto Bacci
regia, scene e costumi Roberto Bacci
con Giovanna Daddi, Dario Marconcini, Elisa Cuppini, Silvia Pasello, Francesco Puleo, Tazio Torrini
interventi sonori a cura di Ares Tavolazzi
luci Valeria Foti
scenografia pittrice Chiara Occhini


Giovanna ci dà il benvenuto nel raccolto allestimento del Teatro India: con la sua immagine austera ed i suoi modi cordiali ci fa subito sentire a casa mentre scegliamo il nostro posto tra i pochi disponibili direttamente sullo scarno palcoscenico.

Mentre i padroni di casa, gli anfitrioni Daddi-Marconcini, invitano gli ospiti a prendere posto, sul palcoscenico sono già presenti tutti gli elementi della rappresentazione: una porta angolare con un doppio battente e quattro figure eteree vestite di bianco, immobili.

La storia che ci racconteranno è quella della loro vita, privata e professionale, trascorsa in un perenne supporto reciproco: i due attori, da sessant’anni insieme nella vita privata come in quella teatrale, di provincia e lontano dai grandi riflettori, si tengono la mano, si accarezzano, si prendono cura l’uno dell’altra.

Ma non si tratta semplicemente di un lavoro autobiografico: il piano del reale, infatti, viene continuamente intessuto con un piano ultraterreno, che travalica tempi e spazi e si proietta nel Chissàdove del titolo. In questo racconto a ritroso le anime di Dario e Giovanna rievocano il proprio passato remoto e recente, dall’innamoramento alla finale separazione, sostenuti ma anche disturbati dai personaggi diafani che li incitano ad affrontare le diverse fasi della vita, i ricordi, l’amore, la malattia e, infine, la morte.

Un tributo ad una coppia consolidata sul palcoscenico e fuori, un discorso a tratti malinconico sul teatro e sulla vita, un viaggio nel corso del tempo.


Teatro India - Lungotevere Vittorio Gassman (già Lungotevere dei Papareschi) 1, 00146 Roma
Per informazioni e prenotazioni: telefono 06.684.000.311/314, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orario spettacoli: prima ore 21, tutte le sere ore 20, domenica ore 17
Biglietti: intero 20€, ridotto 16€
Durata spettacolo: 65 minuti

Articolo di: Serena Lena
Grazie a: Amelia Realino, Ufficio stampa Teatro di Roma
Sul web: www.teatrodiroma.net

TOP