Orlando Furioso - Teatro Arcobaleno (Roma)

Scritto da  Martedì, 07 Maggio 2019 

Dal 3 al 12 maggio. Dopo il grande successo di "Epos: Iliade, Odissea, Eneide" ai Mercati di Traiano, Vincenzo Zingaro torna ad occuparsi dell'epica, questa volta quella cavalleresca del '500, mettendo in scena l' "Orlando Furioso" ariostesco al Teatro Arcobaleno.

 

La compagnia Castalia
con la collaborazione della Società Dante Alighieri presenta
ORLANDO FURIOSO
di Ludovico Ariosto
riduzione e regia Vincenzo Zingaro
con Vincenzo Zingaro, Laura Jacobbi, Filippo Velardi
musiche originali Giovanni Zappalorto
ensemble musicale Giovanni Zappalorto (pianoforte), Francesca Salandri (flauto), Michele Campo (violino), Irene Maria Caraba (violoncello)
scena Cristiano Paliotto
disegno luci Giovanna Venzi
fonica Giuseppe Famularo
organizzazione Barbara Gai Barbieri

 

Lo schema è sempre lo stesso, del resto storicamente accurato tanto per gli aedi dell'antica Grecia che per i cantori medievali e le loro chansons de geste: la tradizione orale. Come veniva tramandata un tempo, oggi Zingaro la riporta sul palco del Teatro Arcobaleno, con tanto di accompagnamento di musica da camera eseguita dall'ensemble musicale diretto dal compositore Giovanni Zappalorto.

È questa la cifra stilistica che il regista e interprete ha scelto per restituire alla poesia tutta la sua originaria potenza evocativa, punto di vertice di uno studio approfondito del verso al quale lo stesso Zingaro si dedica da molti anni. E non poteva esserci scelta migliore del capolavoro di Ludovico Ariosto, che con il suo linguaggio letterario ancor oggi di semplice comprensione e con la sua trama ricca di battaglie, amori, magie e viaggi fantastici, non annoia certo il pubblico nell'ora abbondante necessaria per sciorinare i sei canti scelti a beneficio di questa riduzione.

Lo spettacolo si giova inoltre della prestigiosa promozione della Società Dante Alighieri, che già conferì a Vincenzo Zingaro nel 2009 la benemerenza per l'arte e la cultura italiana con tanto di medaglia d'oro, per la sua rappresentazione dell'"Adelchi" di Alessandro Manzoni.


Teatro Arcobaleno (Centro stabile del classico) - Via Francesco Redi 1/a, 00161 Roma
Per informazioni e prenotazioni: telefono-fax 06/44248154, telefono 06/4402719, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orario spettacoli: venerdì e sabato ore 21, domenica ore 17.30
Biglietti: intero € 20, ridotto € 16 (CRAL, Associazioni, Feltrinelli, Bibliocard, RomaPass, Cartax2, Over 65), ridotto studenti € 13 (+prevendita € 1)


Articolo di: Fabrizio Corgnati
Grazie a: Ufficio stampa Maya Amenduni
Sul web: www.teatroarcobaleno.it

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP