M.I.L.F. Mostra Il Lato Femminile - Teatro Sette (Roma)

Scritto da  Martedì, 26 Aprile 2016 

Per una sera, al Teatro Sette, la comicità è donna. Il palcoscenico romano, attualmente impegnato con l’allestimento di «Rumori fuori scena», ha ospitato uno show che racconta con ironia i vizi, le virtù e le frustrazioni dell’universo femminile. "M.I.L.F." è il titolo di questo spettacolo nato da un’idea della simpaticissima Giulia Ricciardi.

 

M.I.L.F. MOSTRA IL LATO FEMMIILE
di Giulia Ricciardi
con Giulia Ricciardi, Annalisa Aglioti, Laura De Marchi, Loredana De Paola, Barbara Foria, Caterina Gramaglia, Nadia Perciabosco, Marina Vitolo, Lucrezia Petracca, Mauro Mascitti

 

Non sempre appellarsi al proprio lato più seducente è cosa semplice, soprattutto se la donna che è chiamata a farlo è una single alla ricerca di un uomo decente, una madre sgraziata alle prese con una figlia avvenente, una paziente d’ospedale appena uscita dalla sala operatoria o una signora che, per quanto affascinante, non si presenta più come una florida ventenne con il futuro tutto da costruire. «M.I.L.F. Mostra il lato femminile» è un concentrato di situazioni bizzarre, che le attrici in scena raccontano pescando a piene mani dalla realtà anche se, attraverso il loro filtro, la verità è volutamente esasperata.

Giulia Ricciardi, ideatrice del lavoro, accende i riflettori sul mondo del gentil sesso puntando sull’ironia e la goliardia, senza mai mancare di guardare con un pizzico di benevolenza i personaggi invitati ad esprimersi. Il risultato è l’allestimento di uno spettacolo esilarante, e se l’idea di rappresentarlo in serata unica - come è avvenuto il 18 aprile al Teatro Sette -, era un modo per testarlo in attesa di un debutto ufficiale, si può ben dire che la prova è stata superata a pieni voti. Ed infatti a grande richiesta è già stata confermata una nuova replica per lunedì 9 maggio!

Accolti da una scenografia presa in prestito da «Rumori fuori scena», inserito nella programmazione ordinaria dello spazio romano, gli astanti hanno riso ininterrottamente per tutta la durata dello show, lasciandosi travolgere da un umorismo fresco e bonario.

Accanto alla bravissima Giulia Ricciardi, hanno sfilato Annalisa Aglioti, nei panni della Manu, la ragazza la cui esistenza è condizionata dalla presenza del gatto De Filippo; Laura De Marchi, la madre cinica e snaturata animata costantemente dal malsano desiderio di deludere la figlia, la cui colpa è solamente quella di apparire pressoché perfetta ai suoi occhi; Loredana De Paola, la paziente appena dismessa dal nosocomio, che racconta gli imbarazzi derivanti dal ricovero nel reparto di ginecologia; Barbara Foria, la quarantenne che dipinge in modo spassoso il quadro delle frustrazioni della quotidianità della single non più giovanissima; Caterina Gramaglia, cantante lirica fuori contesto e fuori coro che propone con un pathos eccessivo le sigle dei cartoons; Nadia Perciabosco, la verbosa, ridondante ed ampollosa baronessa Rosalia di Lampedusa; Marina Vitolo, disturbatrice di professione; la piccola Lucrezia Petracca, l’unica teenager del gruppo, protagonista di un paio di siparietti molto azzeccati. Infine, il corpo di ballo, o meglio, un solo corpo che più o meno balla fra un colpo di sciatica ed un attacco di cervicale, quello del simpaticissimo Mauro Mascitti.

In questa sfilata di comicità tutta al femminile, concepita come una sorta di seguito di quel «Bambine cattive» proposto in passato con grande successo, ciò che piace è la realizzazione di un prodotto ben impacchettato a beneficio del pubblico, che va via sicuramente soddisfatto.


Teatro Sette - via Benevento 23, 00161 Roma
Per informazioni e prenotazioni: telefono 06.44236382, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orario botteghino: dal lunedì al sabato 10.30-21.00; domenica 16.00-18.00
Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 18.00

Articolo di: Simona Rubeis
Grazie a: Andrea Martella, Ufficio stampa Teatro Sette
Sul web: www.teatro7.it

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP