Limbo - Teatro Belli (Roma)

Scritto da  Laura Branchini Domenica, 13 Dicembre 2009 
limbo

Dal 9 al 20 dicembre 2009. Alessandro Fea porta in scena per il secondo anno consecutivo “Limbo”, storia di amore e di passione oltre qualunque schema e oltre qualunque prevedibilità. Un atto unico per un testo che suscita emozioni e riflessioni, mostra bellezza ed ironia.

 

 

 

 

Roma, Teatro Belli

dal 9 al 20 dicembre 2009

COMPAGNIA TEATRALE SOFIS presenta

LIMBO

Scritto e diretto da Alessandro Fea

con  Gianluca Enria, Aglaia Mora, Antonella Dell’Ariccia, Simona Oppedisano

Regia e Musica: Alessandro Fea

Aiuto Regia: Francesca Blancato

 

Quando l’amore arriva sconvolge la vita e non bada a barriere di sorta.

E’ quello che accade a Luigi (Gianluca Enria), infermiere di reparto, che non riesce a togliere la testa da una lei molto particolare.

Elena (Aglaia Mora) arriva in ospedale in seguito ad un grave incidente che la blocca a letto. Così paralizzata, la forza d’animo e la dolcezza di lei colpiscono Luigi e lo coinvolgono in un turbine di sensazioni che non vorrebbe lasciar libere. Si trovano così in un limbo di emozioni e di inadempiuta fisicità. Ma è il sentimento che deciderà per loro, al di là di ogni domanda.

La felicità, allora, sembrerà una cosa semplice.

Alessandro Fea torna a parlare di storie che non possono che ignorare le convenzioni, mostrandoci i punti deboli di quelli che per molti sono degli incrollabili punti saldi.

Lo fa con questo testo breve ma diretto, in scena già per il secondo anno di seguito.

Proveniente dall’ambito musicale, Fea ha anche composto, per questo spettacolo, un singolare appoggio musicale; un rock soffice che fa da ponte tra la delicatezza degli stati d’animo ed il realismo obbligato dalle circostanze.

Un unico atto che alterna rapide riflessioni, malinconia ed inaspettata ironia.

In scena al Teatro Belli sino al 20 dicembre 2009.

 

Teatro Belli – Piazza Sant’Apollonia, 11/a - Roma

Telefono 06/ 58 94 875

Orario spettacoli: dal martedì al sabato alle ore 21.00, domenica alle ore 17.30, lunedì riposo

Biglietti: intero €18,00 - ridotto  €13,00

Per informazioni e prenotazioni: biglietteria del Teatro Belli  telefono 06 58 94 875

 

Articolo di: Laura Branchini

Grazie a: Ufficio Stampa Giulia Contadini

Sul web: www.teatrobelli.it

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP