L’uomo che non capiva troppo. Reloaded - Teatro Olimpico (Roma)

Scritto da  Sabato, 09 Dicembre 2017 

Dal 28 novembre al 22 dicembre. Lillo Petrolo e Claudio Gregori, ovvero Lillo&Greg, amatissimi dal pubblico per la loro comicità surreale fin dai tempi dell’acclamata band “Latte e i suoi derivati”, tornano al Teatro Olimpico di Roma con la versione “2.0” di uno spettacolo che già sette anni fa ha riscosso un gran successo, “L’uomo che non capiva troppo”, sostenuti da un cast di livello e con tanti piccoli deliziosi cameo in video, tra cui quelli di Lorella Cuccarini e Paolo Bonolis.

 

LSD edizioni presenta
L’UOMO CHE NON CAPIVA TROPPO. RELOADED
scritto da Claudio Greg Gregori
regia Lillo&Greg
co-regia Claudio Piccolotto
con Lillo&Greg, Vania Della Bidia, Benedetta Valanzano, Danilo De Santis, Marco Fiorini
con la partecipazione straordinaria in video di Lorella Cuccarini, Giancarlo Magalli, Maurizio Battista, Antonella Elia, Dario Salvatori, Paolo Bonolis e Lallo Circosta
scene Andrea Simonetti
costumi NC POP
musiche Claudio Gregori e Attilio Di Giovanni
produttore esecutivo Nicoletta Fattibene
disegno luci Marco Palmieri
audio Maurizio Capitini
web Giulio Soligo

 

Immaginate un Felix e un Oscar, sì come quelli de “La strana coppia” di Neil Simon, ma molto più strani, proiettati nel più assurdo dei film di 007; immaginate che tutti gli altri, tranne Felix, parlino una lingua buffa ma soprattutto incomprensibile; ora spalmate su tutto questo quei due fumettoni di Lillo&Greg… l’esito prevedibile sono due ore di incontenibili risate.

Fra parafrasi di vita coniugale e analisi sommarie di vite vissute si dipanano, intorno ai protagonisti, vicende sempre più oscure ed incomprensibili, frasi misteriose, codici decisamente non interpretabili, forze del mare, ehm del male, cloni buoni a nulla, portiere più enigmatiche del peggior citofono ma molto più spietate, barman invadenti, onnipresenti, onniscienti, forse onnivori?!? Quel che sembra non è, quel che non sembra cosa mai sarà, mah.

Effetti speciali, accenti inusuali, mogli scosciabili, enigmi spiazzanti sostengono l’incontenibile sguardo vacuo e spaurito dell’ignaro Lillo. Spassosi i personaggi delle partecipazioni. Efficace e coinvolgente la scenografia video, degna cornice dello spettacolo. Nel complesso il solito lavoro ben fatto della premiata ditta del Sorcio Secco, una certezza ormai della stagione teatrale comica romana. Loro continuano da anni a divertirsi e noi con loro.

 

Teatro Olimpico - Piazza Gentile da Fabriano 17, 00195 Roma
Per informazioni e prenotazioni: telefono 06/3265991, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Botteghino aperto tutti i giorni orario continuato 10-19
Biglietteria online: http://biglietteria.teatroolimpico.it
Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21, domenica ore 18
Biglietti: da 46 a 15,50 euro

Articolo di: Enrico Vulpiani
Grazie a: Ufficio stampa Silvia Signorelli e Monica Menna
Sul web: www.teatroolimpico.it

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP