In a dark dark house - Teatro Cometa Off (Roma)

Scritto da  Domenica, 24 Febbraio 2013 

Dal 19 febbraio al 3 marzo. Due fratelli s'incontrano nel parco di una struttura psichiatrica. Drew, giovane e rampante avvocato di provincia, nonché spregiudicato uomo d'affari, dopo aver causato un incidente stradale con l'aggravante di possesso di cocaina, è stato obbligato dal tribunale a seguire un percorso terapeutico, pena la detenzione, per curare le sue dipendenze da alcool e sostanze stupefacenti. Terry, il fratello maggiore, al contrario di Drew è una semplice guardia di sicurezza, una figura quasi discreta, lì solo perché convocato dai medici per fare della terapia famigliare. Durante le sedute terapeutiche, Drew ha fatto delle rivelazioni di una certa importanza; presunti abusi sessuali subiti in età pre-adolescenziale da un adulto; un amico del fratello, un certo Todd Astin. Rivelazioni che i sanitari vogliono verificare non solo per ragioni terapeutiche. Drew ha bisogno che qualcuno confermi i fatti e chiede al fratello di avallare le sue dichiarazioni. Ha bisogno di questa testimonianza per completare il percorso terapeutico, per uscire dal centro dipendenze, ma soprattutto per evitare ulteriori guai con la legge. Agli occhi di Terry la richiesta di Drew ha qualcosa di ambiguo, non si fida del fratello, ed è chiaro dal confronto che la relazione tra loro non è serena per via di un passato complesso ed oscuro. Alla fine Terry decide di venire incontro al fratello, è anche lui costretto a confrontarsi con le verità del suo passato e a guardare in faccia il futuro. Attraverso il dolore e l’accettazione del tradimento e dell'inganno, i due fratelli inizieranno a fare i conti con tutto ciò che un abuso, subìto sia all'interno che all'esterno della propria famiglia, può aver lasciato loro come eredità.

 

 

Produzione Drugo
in collaborazione con Teatro Cometa Off e Antonia Brancati srl presenta
IN A DARK DARK HOUSE
di Neil LaBute
regia Max Amato
traduzione italiana Luca Guastini, Benedetta Comito
con Daniele Antonini, Luca Guastini, Benedetta Comito
aiuto regia Michele Guastini
scene Giulio Ciccarese, Valentina Pontieri
luci Giuseppe Falcone
foto Manuela Parodi
musica Luca Guastini
dipartimento artistico Francesca Rocchi

 

 

Queste le note di regia con cui viene presentata quest'opera teatrale inedita in Italia, scaturita dalla penna di uno dei drammaturghi contemporanei americani più geniali ed apprezzati, Neil LaBute.
Lo spettacolo, seppur basato su un bellissimo testo, su un tema difficile e, allo stesso tempo, contemporaneo e diffuso, come quello degli abusi sessuali in famiglia, risulta poco credibile, freddo, dal dialogo fra gli attori forzato, artificiale. Poco della forza del testo arriva dalla messa in scena. I due attori sembrano non sentire, non condurre, non farsi attraversare e quindi non riuscire a trasmettere il dramma dell’opera. La profondità del tema.
La parola, essenza di questa messa in scena, non supera la quarta parete, non viene proiettata in sala, non arriva allo spettatore che si sente completamente fuori dal dialogo tra i due; che non prova alcun senso di pietà, di coinvolgimento nella vicenda. La scelta di far recitare i due attori quasi sempre di profilo non aiuta la resa scenica e la comprensione del lavoro di due interpreti che in questo spettacolo risultano un po’ acerbi, più cinematografici che teatrali.
O forse proprio questa estraneità ai fatti, al racconto è la chiave voluta dal regista? Un non coinvolgimento dell’artista nel dramma? Un tagliar fuori il pubblico come se la quarta parete fosse ancora ben salda?

 

 

Teatro Cometa Off - via Luca della Robbia 47, Roma (zona Testaccio)
Per informazioni e prenotazioni: telefono 06/57284637, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21, domenica ore 18
Biglietti: intero € 12.50, ridotto € 10.50 (tessera associativa € 2.50)
Durata: 95 minuti

 


Articolo di: Laura Sales
Grazie a: Valentina Venturi, Ufficio stampa LET Liberi Esperimenti Teatrali
Sul web: www.teatrodellacometa.it/off

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP