I ponti di Madison County - Teatro Quirino (Roma)

Scritto da  Fabio Sepe Domenica, 19 Aprile 2009 
i ponti di madison county

Dal 16 aprile al 3 maggio. "In quattro giorni mi regalò una vita intera, un universo, ricompose i frammenti del mio essere in un tutto...Non ho mai smesso di pensare a lui... anche se non lo ricordavo consciamente, lo sentivo vicino a me, c'era sempre".

 

Andrea Ulmi e Rosario Coppolino per Molise Spettacoli

Festival Teatrale di Borgio Verezzi XLII

presentano

I PONTI DI MADISON COUNTY

di Robert James Walzer

Dal 16 Aprile al 3 Maggio 2009

Al Teatro Quirino - Vittorio Gassman di Roma

con Paola Quattrini, Ray Lovelock, Ruben Rigillo

e con Maria Grazia Laurini e Alessandro Marverti

scene di Bruno Buonincontri

costumi di Bartolomeo Giusti

disegno luci di Sergio Ciattaglia

regia di Lorenzo Salveti

 

Nell’autunno del 1965, nel tranquillo Iowa, Francesca Johnson, donna di mezz’età, madre e moglie perfetta si lascia travolgere da quella che inizialmente sembra essere una passione effimera e che sarà invece l’amore più grande della sua vita. L’incontro avviene con Robert Kincaid, fotografo del National Geografic. L’uomo di natura selvaggia, interpretato da Ray Lovelock, andrà a stravolgere l’ esistenza della donna, fatta di routine e della quotidianità che le danno un marito e due figli.

Questo amore è  vero, unico e di quelli che capita una volta sola nella vita e che va colto immediatamente, ma non sempre purtroppo può essere vissuto liberamente.

La scelta fatta dalla protagonista è quella di raccogliere e vivere questa esperienza in un breve lasso di tempo: quattro giorni. Una scelta fatta non per le incertezze e nemmeno per la paura di generare conseguenze irreparabili, ma per il solo fatto di voler preservare le sue emozioni, il suo amore e portarli come un dolce ricordo per sempre.

“Questo tipo di certezze si hanno una sola volta nella vita…”

Ritroviamo Francesca venti anni dopo, colta di sorpresa dall’arrivo di un pacco inviato da un ufficio legale, contenente gli effetti di Robert. Viene messa inoltre a conoscenza del fatto che l’uomo si sia fatto cremare e le sue ceneri siano state sparse nel fiume dal Ponte Roseman.

Nel 1989 Francesca muore e Michael e Caroline, i due figli della donna, leggeranno il suo lascito testamentario che prevede la stessa fine di Robert, e una lettera spiegherà loro chi era l’uomo e il perché quindi della sua scelta finale. Chiederà loro di amarlo come uno di famiglia, visto che lui una famiglia non l’ha mai avuta.

Intensa trasposizione teatrale del romanzo di Robert James Waller già portato al cinema del 1995 con protagonisti Clint Eastwood e Meryl Streep. La versione teatrale, della durata di  un’ora e trenta minuti vede come protagonisti Paola Quattrini nel ruolo che fu della Streep e Ray Lovelock nei panni di Robert e sarà al “Teatro Quirino – Vittorio Gassman” di Roma dal 16 Aprile al 3 Maggio 2009.

 

Teatro Quirino Vittorio Gassman - Roma

Via delle Vergini, 7 – 00187 Roma

Telefoni 06/6783042, 06/6783730, 06/6790616 – Contatto mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Botteghino: martedì - sabato ore 10:00/19:00

Biglietti: Platea da € 26,00 a € 30,00, I Balconata da € 23,00 a € 25,50, II Balconata da € 19,00 a € 22,00, Galleria da € 14,00 a € 16,00

Orari spettacoli: Dal martedì al sabato ore 20:45, domenica e mercoledì ore 16:45, ; Il 1 maggio ore 19:00; lunedì riposo.

 

Articolo di: Fabio Sepe

Grazie a: Silvia Taranta, Ufficio Stampa ETI (Ente Teatrale Italiano)

Sul web: www.teatroquirino.it

 

In home Video: “I Ponti di Madison County” di e con Clint Eastwood e Meryl Streep (USA 1995) diffuso in Italia in dvd da Warner Home Video.

In libreria: I Ponti di Madison County” di Robert James Waller edito da SPERLING & KUPFER (Pubblicazione 02/2009).

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP