Golden Circus Festival - Teatro Tendastrisce (Roma)

Scritto da  Giovedì, 27 Dicembre 2012 

Il Festival Internazionale del Circo di Roma Capitale giunge alla XXIX Edizione nel segno della grande tradizione circense coniugata alla carica innovativa del circo contemporaneo. Due spettacoli al giorno con acrobazie, equilibrismi, giocoleria, numeri aerei e tanto divertimento per i più piccoli al Teatro Tendastrisce dal 21 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013.

 

 

 

 

 

 

 

Liana Orfei presenta
GOLDEN CIRCUS, XXIX Festival di Roma Capitale
con I Signori del Fuoco Obertaeva, Bianca Montico, Alex e Sasà, Nataliia, Qibu Culture, Ochir, Elisa Alcalde Patané e Costanza Bernotti, Abdullaev, Bartolo Messina

 

 

Liana Orfei, ottima e indiscussa padrona di casa, anche quest’anno accoglie e riunisce, insieme alla figlia Cristina Orfei, i più grandi artisti internazionali; mentre la scena dello scorso anno era ricca di numeri a “squadre” e di acrobatica, quest’anno protagonisti del circo sono i singoli artisti: dalla domatrice di cammelli siberiani alla regina dei cani-leoni, dalla clown del circo moderno al duo comico dei fratelli Rossetti, dalle trottole cinesi al numero dei “Piatti”, dai volteggi a cavallo al duo sulla fune rossa, dalle contorsioniste al maestro dell’arte dalla dislocazione che con il solo e perfetto controllo della mente riesce a riposizionare le parti del suo corpo.
Cina, Russia, Mongolia e Ucraina, tra le nazioni rappresentative delle Scuole di Circo più importanti del mondo, si esibiscono una dietro l’altra davanti agli occhi estasiati di grandi e piccini.
Un numero con artisti che giocano con il fuoco apre la serata; tre meravigliose figure incandescenti si articolano e si districano tra le fiamme e i giochi del signore del fuoco.
I momenti magici, ricchi di emozione e trasporto, sono lasciati ad un indiscusso maestro di cavalli, Bartolo Messina; le note di Einaudi sembrano il piano, la base musicale su cui uomo e animale danzano in un ensemble perfetto.
Il numero di arte contemporanea, caratterizzato dalla fusione di teatro, acrobatica, danza e canto, costituisce uno dei momenti più alti della serata, insieme al duo alla fune e all’innovativo numero del “cubo di Rubik” che lascia il pubblico rapito dai volteggi e dalle figure che si sviluppano e creano “un cielo”.
Come sempre il circo dona emozioni e tocca corde differenti per ognuno; il Golden Circus di Liana Orfei propone una grande famiglia di artisti pronti a donare ciascuno qualcosa di diverso secondo la propria cifra artistica e performativa, dalla comicità alla suspense, dall’allegria al caos. Sicuramente il circo nel tempo è cambiato, ha abbandonato alcune sue componenti tradizionali per accoglierne altre, contaminandosi al contempo anche con altre arti…ma ciò che rimane inalterato è quel filo di magia che si apre non appena si varca la tenda del mondo circense.

 

 

Teatro Tendastrisce - via Giorgio Perlasca 69, 00155 Roma
Per informazioni e prenotazioni:
telefono 06.25391562, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Articolo di: Laura Sales
Grazie a:  Silvia Sabatini, Ufficio stampa Golden Circus Festival
Sul web: www.goldencircusfestival.it

 

 

TOP