Doris Every Day - Teatro Tordinona (Roma)

Scritto da  Martedì, 27 Gennaio 2015 

La Compagnia DoveComeQuando prosegue al Teatro Tordinona la messa in scena del suo fortunato spettacolo “Doris every day”, progetto vincitore della residenza artistica La Cattiva Strada/Teatro Studio Uno 2013/14, anche grazie al testo di Laura Bucciarelli, vincitore del Premio di drammaturgia DCQ-Giuliano Gennaio 2012 - IV edizione.

 

Compagnia DoveComeQuando presenta
DORIS EVERY DAY
testo di Laura Bucciarelli
regia Pietro Dattola
con Flavia Germana de Lipsis e Andrea Onori
aiuto regia ed elementi scenici Alessandro Marrone

 

When I was just a little girl, i asked my mother what will I be, will I be pretty, will I be rich, here's what she said to me…” Essere belli, soprattutto per le ragazze, non è una possibilità, un piacevole ma ininfluente dono di natura… per chi vuole avere possibilità di carriera, di essere riconosciuta socialmente, di essere stimata, amata, invidiata… essere belle è un obbligo.

Vuole essere chiama Doris… il nome non è suo, è il modello a cui deve aspirare, Doris Day, così come le è stato imposto, sin da piccola. Capelli biondissimi, pelle liscissima, denti bianchissimi, Doris luce di stelle, abitini rosa, sorriso sempre acceso… Doris ha studiato… ore, ore e ore per cercar di diventare quella Barbie che il mondo vuole da lei, e alla fine ce l’ha fatta, sa cosa indossare, sa cosa dire, sa come nascondere le sue ansie, la sua frustrazione… non basta?!? 

Lo specchio offertole dal Ken disorientato, interpretato da un puntuale Andrea Onori, infrange le sue pretese certezze! Flavia Germana de Lipsis esprime una preziosa sensibilità nell’esplorare e restituire quella prigione estetica ed esistenziale, quel vano ed insostenibile sforzo nel doversi cristallizzare bambola perfetta.

Le ombre, intrise di coraggiosa e disperata verità, a poco a poco intaccano l’ipocrisia di una luce di plastica, la squarciano, la svelano e l’anima è ormai libera di vivere il suo dolore per tanto orrore. E’ una ragazza con tanti sogni… finalmente, forse, potrà vivere i propri. Un'interprete eccellente per un testo importante, in una società che tarda, troppo, a smentirsi maschilista.

 

Teatro TdIX Tordinona - via degli Acquasparta 16, 00186 Roma
Per informazioni e prenotazioni: telefono 06/7004932
Orario spettacoli: da martedì a sabato ore 21, domenica ore 17.45
Biglietti: intero 10€, ridotto 7€

Articolo di: Enrico Vulpiani
Grazie a: Ufficio stampa Teatro Tordinona
Sul web: www.teatrotordinona.it

TOP