Discorso grigio - Short Theatre 12, Macro Testaccio La Pelanda (Roma)

Scritto da  Martedì, 19 Settembre 2017 

Il 15 e il 16 settembre Fanny&Alexander hanno portato in scena lo spettacolo “Discorso Grigio” alla Pelanda, nell’ambito di “Short Theatre 12 - Lo Stato Interiore”.

 

DISCORSO GRIGIO
ideazione Luigi De Angelis e Chiara Lagani
drammaturgia Chiara Lagani
progetto sonoro The Mad Stork
regia Luigi De Angelis
con Marco Cavalcoli
annunciatrice Chiara Lagani
registrazioni Marco Parollo
abito di scena Tagiuri Abbigliamento
oggetti di scena Simonetta Venturini
maschera Nicola Fagnani
organizzazione e comunicazione Ilenia Carrone
amministrazione Stefano Toma
produzione E / Fanny & Alexander

 

A cinque anni dal debutto, Discorso Grigio sbarca a Short Theatre. Fanny&Alexander, bottega d’arte fondata a Ravenna nel 1992 da Luigi De Angelis e Chiara Lagani, che in passato ha lavorato sull’opera letteraria di Vladimir Nabokov, vincendo due premi Ubu, e su Il Mago Di Oz (2007-2010), dedica ormai da anni la sua attenzione alla retorica pubblica. Infatti, la serie dei Discorsi ha come obiettivo quello di indagare il rapporto tra singolo e comunità.

Discorso Grigio viene presentato con piccole aggiunte, che il gruppo chiama «inedite irruzioni dell’oggi a gettar nuove luci (e ombre) nella partitura scenica originaria». Dopo il radiodramma Alla Nazione - andato in onda su Rai Radio3 - Discorso Grigio costituisce la terza tappa di un lungo progetto teatrale dedicato ai discorsi rivolti alle comunità.

Nelle note di regia si legge: «Discorso Grigio esplora le forme e le retoriche degli interventi politici ufficiali. Giocando con i luoghi comuni dell’oratoria politica ed esaltando le potenzialità di una parola calata in una drammaturgia sempre complessa, Marco Cavalcoli, già interprete del ventriloquo Mago di Oz, incarna qui in chiave concertistica un misterioso Presidente alle prese, tra i tanti riverberi passati e presenti di una memoria storica incancellabile, con un importante discorso inaugurale da pronunciare alla Nazione».

Discorso Grigio, più che esplorare le forme e le retoriche dell’oratoria politica, ne esegue una ripetizione esasperante. Tra incertezze, inflessioni dialettali e pseudo-balbuzie, Marco Cavalcoli imita brandelli di un discorso politico indubbiamente esangue e grigio. L’intento è probabilmente quello di ridicolizzare un materiale già in partenza ridicolo.

Cosa produce nello spettatore? Sembra voglia porsi come indicatore, in modo spesso ridondante. Discorso Grigio non è satira, non è riflessione critica. È un gioco intellettuale: chi saprà riconoscere la voce dell’uomo politico, sarà in grado di cogliere la presa in giro.


Short Theatre 12, Macro Testaccio La Pelanda - Piazza Orazio Giustiniani 4, Roma
Per informazioni e prenotazioni: telefono 06/44 70 28 23 - Facebook: shorttheatre - Twitter: SHORTHEATRE - Instagram: shortheatre
Orario spettacoli: venerdì 15 settembre ore 21.30, sabato 16 settembre ore 19
Durata spettacolo: 60 minuti

Articolo di: Cecilia Carponi
Grazie a: Amelia Realino e Debora Pietrobono, Ufficio stampa Short Theatre 2017
Sul web: www.shorttheatre.org - http://fannyalexander.e-production.org

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP