Bella Figura - Teatro Carcano (Milano)

Scritto da  Domenica, 28 Ottobre 2018 

Da giovedì 18 a domenica 28 ottobre, al Teatro Carcano di Milano è andato in scena “Bella Figura”, una commedia pesante e leggera al contempo, di Yasmina Reza, drammaturga, scrittrice, attrice e sceneggiatrice francese, classe 1959. Come spesso accade nelle sue opere, non c'è una vera storia, ma uno spaccato di vita, dominato da solitudine e nevrosi. Sul palco attori conosciuti al grande pubblico: Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Lucia Mascino, David Sebasti e Simona Marchini.

 

Produzione Gli Ipocriti Melina Balsamo presenta
BELLA FIGURA
di Yasmina Reza
con Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Lucia Mascino, David Sebasti
e con Simona Marchini
traduzione Monica Capuani
scena e luci Gianni Carluccio
costumi Gemma Mascagni
regia  Roberto Andò

 

Sul palco una coppia di amanti. Lei, in un vestitino vistosamente corto e rosso, è seduta all'interno di una Smart con la portiera aperta. Fuma nervosamente. É aiutante farmacista in una farmacia alla periferia di Parigi e ragazza madre di una bimba piccola. Lui è fuori, poco distante. Sono sul parcheggio di un lussuoso ristorante, ma non si decidono ad entrare, intenti come sono a litigare.

Fin dalle prime battute è chiaro che non cercano di comunicare, ma solo lo scontro. Lo spunto è dato dal fatto che lui ha portato lei nel ristorante consigliato da sua moglie. L'amante non tollera la presenza della donna, cui lui resta attaccato per la sicurezza che lei sa dargli e che la giovane amante non ha.

Ora poi che lui, piccolo imprenditore, sta rischiando la bancarotta, tutto precipita. Boris ha infatti perso la sicurezza personale troppo legata a quella economica, mentre l'amante vede svanire i sogni di frivolezza che lui alimentava.

Prima che la discussione degeneri in violenza, Boris si mette al volante per partire a marcia indietro. Ma urta Yvonne, una donna anziana un po' svampita e un po' cinica, accompagnata da un uomo, Eric, suo figlio e dalla sua compagna Françoise; la donna conosce bene Boris, essendo la migliore amica di sua moglie. Il terzetto si sta recando nello stesso ristorante per festeggiare il compleanno della vecchia signora. Nessuno dei cinque personaggi ha previsto di passare l'intera serata insieme...

La penna di Yasmina Reza si abbandona al sottile piacere di far cadere le maschere di ciascuno di loro, dopo aver mostrato il loro vuoto, la mediocrità cui si aggrappano per restare a galla costruendosi illusioni. Nessuno esce indenne dalla serata estiva piena di fastidiosi insetti che sottolineano la piccolezza dei personaggi.

La recitazione un po' troppo marcata soffoca, a tratti, il non detto che si cela nella scrittura di Reza, che questa volta non brilla sempre di originalità. Il palco è diviso in tre spazi, grazie ad una leggera struttura a due piani. Sotto il parcheggio, sopra, collegato con una scala, il bagno e il ristorante. I personaggi attraversano gli spazi, salgono e scendono dalle scale; il movimento colma talvolta i loro silenzi.

 

Teatro Carcano - Corso di Porta Romana 63, 20122 Milano
Per informazioni e prenotazioni: telefono 02 55181377 - 02 55181362, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orario spettacoli: mercoledì, giovedì e sabato ore 20.30, martedì e venerdì ore 19.30, domenica ore 16
Biglietti: poltronissima € 34, balconata € 25, ridotto over 65 € 22/18/17/14.50, ridotto under 26 € 15/13

Articolo di: Raffaella Roversi
Grazie a: Brunella Portoghese, Ufficio stampa Teatro Carcano
Sul web: www.teatrocarcano.com

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP