Delitti. Un ingranaggio mentale - la Compagnia Los Toritos in scena a Sotto casa di Andrea mercoledì 19 dicembre

Scritto da  Redazione Teatro Martedì, 18 Dicembre 2012 

La Compagnia italoargentina Los Toritos presenta in anteprima nazionale “Delitti. Un ingranaggio mentale” liberamente ispirato al libro “Delitti esemplari” di Max Aub, con la
regia di Laura Sales. Protagonisti in scena Andrea Luceri, Antonio Delli Compagni, Aurora Salvucci, Chiara Carpentieri, Claudia Monti, Eugenio Durante, Federica Massara, Giovanni Cordì, Giulia Felli, Martina Ubaldi, Simone Corbisiero e Valentina Marraffa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MERCOLEDI’ 19 DICEMBRE
A “SOTTO CASA DI ANDREA”
Via dei Reti, 25  00185 Roma
ORE 20.45

 

 

Un autore di questo secolo, poco noto in Italia; di origine francese da parte di madre e tedesca da parte di padre, emigrato in Spagna all’età di tre anni presenta al pubblico, disposto a ring un grande ingranaggio mentale, simile ad un orologio.
Ogni singolo attore è parte di questo meccanismo che è Il tempo e all’interno del tempo compie il proprio delitto.
Un delitto segue l’altro, con un ritmo incalzante e folle, ininterrottamente come un flusso continuo di parole; brevi ed ossessive interruzioni musicali spostano in avanti nel tempo l’ingranaggio. Dall’anno 0 all’anno 1957.
“Delitti, si delitti che quotidianamente si commettono, in intenzione e che io grazie alla possibilità di trasporre la realtà in surrealtà grazie all’arte della scrittura do per consumati……Antipatie, insofferenze, insopportabili incontri della giornata di ognuno sfogati e liberati in delitti senza castigo. Confessioni senza storia; chiare, confuse, dirette solo a  spiegare il furore. Racconti che mi furono fatti per il solo scopo di ricongiungersi a Dio. Racconti che mi furono fatti in tutta franchezza, forse con il solo desiderio di lasciarsi trascinare dalla loro pena. Non vi nascondo che a volte per farli parlare ho usato certe droghe figlie di alcuni funghi messicani, della Sierra di Oaxaca. …. Un mormorio, rozzo ma pur sempre un mormorio. Mormorio d’acqua sul muschio” (Max Aub)
Che altro aggiungere? . Niente. Se aggiungessi qualcosa la storia non avrebbe più valore…
Uno spettacolo leggero, freddo, spontaneo, “agghiacciante” e allo stesso tempo complesso come complessa e imprevedibile è la mente umana.
Info e prenotazione obbligatoria: 3209640077 costo del biglietto (spettacolo e aperitivo) € 10,00. Lo spettacolo è a numero chiuso. Max 50 spettatori

 

 

Fonte: Ufficio stampa Compagnia Los Toritos

 

 

TOP