Teatro Sala Umberto, Roma. Dal 15 al 26 ottobre 2008. Carlo delle Piane, celebre “brutto” della TV, torna a servirsi della sua peculiare fisicità nello spettacolo scritto da Sabina Negri Calderoli. Il poco avvenente chirurgo plastico, Ettore, ritrova sul proprio lettino operatorio Tommaso Brignone, celebre divo della tv, nella finzione.

Teatro Petrolini, Roma. Dal 14 al 26 ottobre 2008. “Joseph e Anna” è un felice assaggio di quanto è capace la compagnia “Anticamera del Vento”. Una storia metropolitana che si muove sulle onde del tempo al ritmo di stupendi pezzi dei Beatles che fanno da colonna sonora alle situazioni vissute. Lo spettacolo lascia lo spettatore con il cuore spalancato da emozioni libere e piene di gioiosa voglia di vivere.

Cluedos - Teatro Ghione (Roma)

Scritto da Sabato, 11 Ottobre 2008

Teatro Ghione, Roma. Dal 30 settembre al 12 ottobre. C’era una volta un gioco da tavolo, di quelli della vecchia generazione. Poi è seguito un film, del 1985, con un irresistibile Tim “Frankie” Curry. Poi i telefilm in Inghilterra, da noi praticamente sconosciuti. Ora arriva a teatro “Cluedos”. Di cosa si tratta? Ma di delitto, ovvio.

La casa di Bernarda Alba - Teatro Agorà (Roma)

Scritto da Mercoledì, 08 Ottobre 2008

Teatro Agorà, Roma. Dal 7 al 19 ottobre 2008. Un classico di Federico Garcìa Lorca torna in teatro grazie alla compagnia “L’Arcangelo andaluso”, che dipinge Bernarda in maniera forte, drammatica, incarnazione di una repressione franchista o cassa di risonanza di un mito familiare che è duro a morire.

Novecento - Teatro Libero (Milano)

Scritto da Lunedì, 06 Ottobre 2008

Teatro Libero, Milano. Dal 23 settembre al 23 ottobre. Una storia fatata, di grande impatto emotivo, a tratti divertente, a tratti commovente, senza tempo, scritta da Alessandro Baricco e di cui Tornatore ha realizzato la versione cinematografica "La leggenda del pianista sull'oceano".

Teatro Sala Umberto, Roma. Dal 30 settembre al 12 ottobre. “Singles” è una commedia divertente e scanzonata, con momenti di rara bellezza e con un finale a sorpresa (ma non più di tanto), dove da un lato vince l’amore, dall’altro l’orgoglio di sentirsi liberi e spensierati, insomma… singles!

TOP