Otello - Teatro Quirino (Roma)

Scritto da Mercoledì, 05 Novembre 2008

Dal 28 ottobre al 16 novembre. La tragedia d’amore e morte del grande drammaturgo inglese torna a calcare il palcoscenico del Teatro Quirino di Roma in una rilettura moderna, appassionante e di grande suggestione che, abbandonati gli orpelli di una pedante ricostruzione scenica, focalizza l’attenzione dello spettatore sul groviglio inestricabile di passioni e tormenti interiori che coinvolgeranno i protagonisti in una spirale distruttiva senza via di uscita.

Dal 28 Ottobre al 9 Novembre. “La dodicesima notte” è una matriosca di piccole e grandi storie. Una scespiriana commedia degli equivoci dall’intreccio rocambolesco, presentata dalla Compagnia Molière al Teatro Sala Umberto.

Dal 29 Ottobre al 16 Novembre 2008. Petali di rosa sparsi a terra come su un letto d’amore. Attorno, un telefono, occhiali da sole, parrucche, cipria e trucco, bicchieri e una bottiglia a metà. Tacchi a spillo. Una pranzo impacchettato come un regalo. E’ la vita di Jennifer, orgia di segnali disperati che la circondano. E cinque rose rosse. È la solitudine l’ultima, fedele, compagnia.

Closer - Teatro San Genesio (Roma)

Scritto da Mercoledì, 29 Ottobre 2008
In amore più si è vicini, più il gioco si fa problematico e doloroso. “Closer”, l’originale pièce del drammaturgo inglese Patrick Marber, insegue da vicino, nella Londra contemporanea,  4 vite che si scontrano, si intrecciano, si sconvolgono di passioni e poi si liberano. In scena a Roma, per soli tre giorni (28, 29 e 30 Ottobre), per la regia di Massimiliano Gracili.

Alla sua prima rappresentazione italiana, il testo di Dénis Chalem, già vincitore del premio Molière a Parigi, regala un’intensa storia d’amicizia e sentimenti tutta al femminile. Un’ottima Grazia Di Michele, nella duplice veste di attrice e compositrice musicale.

Piccolo Teatro Campo d’Arte, Roma. Dal 16 ottobre al 2 novembre 2008. E' il 3 Ottobre 1998: Matthew Shepard, ragazzo ventunenne del Wyoming, muore assassinato perché omosessuale. La ferocia di quell’evento colpì l’opinione pubblica e da allora si erge a simbolo della lotta all’intolleranza. “Le luci di Laramie” rievoca i fatti che portarono alla tragedia di quei giorni attraverso le testimonianze degli abitanti della piccola cittadina.

TOP