Pino Insegno

Nella verdeggiante cornice del “Mò Mò Republic” di Piazza Forlanini, si è svolta lunedì 27 Settembre la conferenza stampa di presentazione della stagione teatrale prodotta da Pino e Claudio Insegno e della compagnia “Attori Animati”. Presenti in sala, oltre ai due vulcanici fratelli nel ruolo di oratori, anche i direttori artistici dei teatri coinvolti (Teatro Salone Margherita, Teatro Greco, Teatro della Cometa e Teatro Ghione), gli attori al completo e la compagna di Pino, l’attrice Alessia Cacciotti, presente nel cast di due dei quattro spettacoli prodotti.

Tony Allotta

Dal 23 settembre al 17 ottobre. Il Teatro Sala Uno inaugura una nuova stagione all’insegna del teatro indipendente, sperimentale e ricercato con uno dei capisaldi della drammaturgia pirandelliana, “Il berretto a sonagli”, rivisitato in una chiave assolutamente moderna, accattivante e tagliente: il conflitto tra il moralismo perbenista delle apparenze sociali e la sincerità dirompente del sentimento e degli affetti umani più profondi si acuisce nella rilettura proposta dal regista Gino Auriuso, impreziosita dalla magica atmosfera di uno degli spazi teatrali più suggestivi della capitale e dalle magistrali interpretazioni dei due protagonisti, Tony Allotta ed Irma Ciaramella, capaci di infondere passione e intensità in ogni singola parola pronunciata dai loro personaggi, il modesto scrivano Ciampa e l’impetuosa signora Beatrice Fiorica, emblematici testimoni e vittime sofferenti di questo insanabile e doloroso conflitto.

30… senza lode - Teatro de’ Servi (Roma)

Scritto da Sabato, 25 Settembre 2010
30 senza lode

Dal 21 settembre al 10 ottobre. Con “30…senza lode”, commedia brillante scritta e diretta da Marco Falaguasta, prende il via in grande stile la nuova stagione del Teatro de’ Servi, all’insegna del divertimento spumeggiante, spensierato ed intelligente.

Lo strano caso del dott Jekyll e del signor Hyde

Dal 21 al 26 settembre. Rivive sul palco del teatro Trastevere il dramma vittoriano del dr Jekyll e del signor Hyde, una storia classica e immortale sul dualismo dell’uomo e su come i conflitti che lacerano la mente a volte possano lacerare anche il corpo.

Milena Vukotic

Il teatro Manzoni apre la stagione teatrale e festeggia i suoi venticinque anni di attività. Il cartellone di quest’anno offre nove proposte di intrattenimento per il pubblico, accompagnate da tanti professionisti dello spettacolo, e giovani che hanno saputo dimostrare la loro qualità e conquistare il pubblico.

Sogno di una notte di mezza estate

Dall’8 al 19 settembre. Gran finale di stagione con “Sogno di una notte di mezza estate”, una commedia molto amata dal pubblico del Silvano Toti Globe Theatre e che viene riproposta per il quarto anno consecutivo dopo ben trentaquattro repliche e circa 25.500 spettatori dal 2007 al 2009.

TOP