Roma Fiction Fest, in collaborazione con www.e-talenta.eu, ha presentato alla stampa i 10 nuovi talenti della fiction europea. Cinque attori e cinque attrici provenienti da Italia, Francia, Spagna, Germania ed Inghilterra che nel proprio paese sono considerati le nuove promesse della fiction televisiva. Per l’Italia i nuovi talenti sono Christiane Filangieri e Simone Gandolfo.

Presentata al Roma Fiction Fest, sezione Première, la miniserie di due puntate “Bakhita”, diretta da Giacomo Campiotti e prodotto da Ida di Benedetto e Stefania Bifano. Il cast è composto da Fatou Kine Boye, Fabio Sartor, Stefania Rocca, Francesco Salvi e la giovanissima Federica Bau. In onda in autunno su Raiuno.

Presentato in anteprima al Roma Fiction Fest sezione “lavori in corso” un brevissimo assaggio di “L’ospite perfetto - Room4U” la prima serie pensata per i telefonini e il web. Ideatore e autore del progetto è Matteo Maffucci degli Zero Assoluto con Michele Rossi. La serie ha un cast veramente particolare: Giulio Berruti, Giorgia Surina, Jacopo Cullin, Anna Safroncik e nel ruolo di sé steso Matteo Maffucci, Federico Moccia, Cristiano Malgioglio e Ela Weber.

Al Roma Fiction Fest, sezione “lunga serie” è stata presentata la serie tv “CSI - New York”, spin-off di “CSI – Crime Scene Investigation”. La serie basa gli episodi su investigatori forensi che risolvono i crimini della grande mela, con il supporto di metodi scientifici altamente tecnologici.

Presentato al Roma Fiction Fest, sezione noon@night lo psico-thriller “Lupo Mannaro” per la regia di Antonio Ribaldi. E’ la storia del Commissario Romeo e della sua ossessiva caccia a quello che crede essere un serial killer: un insospettabile ingegnere molto in vista nella città di Bologna. In onda su Joy-Premium Gallery il 25 Luglio.

Teatro dell’Orologio, Roma. Dal 3 al 15 Giugno 2008. C’è poco da soppesare le intenzioni di Daniele Scattina, quando ad accoglierci sono un paio di gambe spalancate che cingono completamente la scena e al centro non troviamo il frutto più dolce, ma la madre di tutte le madri. Caligola 2000

TOP