Marlene - Teatro Quirino (Roma)

Scritto da Giovedì, 07 Maggio 2009
marlene

Dal 5 al 17 maggio. Marlene, interessante testo originale del drammaturgo Giuseppe Manfridi,  consente allo spettatore di spiare quasi dal buco della serratura, dietro le quinte, la personalità umana e artistica della divina Marlene Dietrich, cogliendola in tre distinti momenti della sua carriera teatrale.

Provaci ancora, Sam - Play it again, Sam - Teatro Petrolini (Roma)Dal 5 al 17 Maggio 2009. Chiude la stagione teatrale di quella fucina di talenti che è l'Anticamera del Vento, un testo discusso e  di difficile messa in scena, quel “Provaci ancora, Sam” che ha consacrato Woody Allen nell'olimpo del cinema.

lo specchio dell'amore

Il 5 maggio 2009 ha debuttato al Teatro Libero di Milano “Lo Specchio dell’Amore”, tratto dall’omonima opera letteraria di Alan Moore, nell’ambito di “Liberi amori possibili”, III rassegna di Teatro Omosessuale, che prevede la messa in scena di nove spettacoli scelti per introdurre un confronto aperto e privo di pregiudizi sui temi legati ad una sessualità diversa da quella comunemente accettata. “Lo Specchio dell’Amore” cerca di raccontare la storia “gay” dall’antichità ai nostri giorni, anche mediante le vicende di personaggi famosi quali Saffo, Michelangelo, Wilde, Wilfred Owen, Allen Ginsberg.

epistola ai giovani attori

Dal 28 Aprile al 3 Maggio. Una supplica per l’insurrezione della parola, un’oratoria ribelle, un grido alle nuove generazioni che hanno abbandonato l’uso del linguaggio. Filippo Dini ,con la regia di Barberio Corsetti, vuole riflettere il dramma scritto che è l’essenza della crescita morale di un popolo.

vilipendio

Dal 28 aprile al 3 maggio. Dopo il fragoroso successo di pubblico e di critica riscosso nei mesi scorsi, Sabina Guzzanti torna all’Ambra Jovinelli con il suo “Vilipendio”. È, a dirla tutta, un One Woman Show, nel quale l’autrice-interprete non si risparmia nemmeno per un minuto delle due ore e mezza di spettacolo. È il tripudio della satira più inesorabilmente aspra, pungente e “cattiva”, insomma proprio la satira che ha reso celebre Sabina Guzzanti.

Cenerentola - Teatro Sistina (Roma)

Scritto da Sabato, 02 Maggio 2009
cenerentola

Dal 14 aprile al 3 maggio. La storica favola dei fratelli Grimm rivive attraverso gli occhi di una bambina. Si ripercorre quella che è la magica storia di una giovane donna Cenerentola, interpretata da una eccellente Roberta Lanfranchi, che ha perso entrambi i genitori e vive con la sua matrigna e con due sorellastre tanto brutte quanto dispettose.

TOP