ad altezza d'uomo

Dal 4 al 5 Luglio. La vicenda di Gabriele Sandri ha indotto l'Italia a fermarsi per un attimo. Toccati da questo evento, gli autori di “Ad altezza d'uomo” gettano una riflessione corale sulla vita.

don giovanni

Il 23 giugno 2009 è stata rappresentata, in occasione della rassegna “Tutti in scena” al Teatro della Cometa di Roma, una riduzione del “Don Giovanni” di Moliere, diretto da Roberta Costantini che ha firmato anche l’adattamento. Uno spettacolo sicuramente originale in quanto il protagonista del noto testo è volto al femminile, una singolare “Donna Giovanna” che si relaziona con una voce fuori campo, anch’essa donna, che potrebbe essere la sua coscienza come la severa voce di Dio.

poliziano

Un’opera mai rappresentata in Italia, l’unico scritto teatrale di Edgar Allan Poe. Uno spettacolo che, sebbene incompleto, regala al pubblico del Silvano Toti Globe Theatre un insieme grandioso di emozioni. È il Poliziano, che pone in luce e regala agli spettatori tutti gli elementi caratterizzanti del grande autore americano, dal macabro al grottesco, dal mistero all’amore.

giulio cesare passaggi segreti

Dal 20 giugno al 12 luglio. Per il breve scorcio di una serata romana di inizio estate rivivono, nell’atmosfera dal sublime ed imperituro fascino dei Fori Imperiali, le tumultuose vicende delle ultime ore di Giulio Cesare raccontate nel capolavoro di William Shakespeare. La rassegna Passaggi Segreti, giunta ormai alla sua tredicesima edizione, colpisce nuovamente nel segno, proponendo uno spettacolo indimenticabile ed imperdibile per gli amanti del teatro più coinvolgente e gli appassionati dell’eterna storia di Roma, negli anni che videro il trapasso dalla democrazia repubblicana ai fasti imperiali.

Dal 15 Giugno al 4 Luglio 2009. Prendete otto donne, chiudetele nella scatola nera del teatro, non dimenticate di riporre un cadavere nella botola del palco e di farne sparire la chiave...e si otterrà un rapido crescendo di esilaranti colpi di scena. Tutto questo è “Otto donne e un delitto” di Silvia Giulia Mendola in scena al teatro Litta di Milano.

dignità autonome di prostituzione

Dal 12 al 14 giugno. Attori che indossano i panni di seducenti prostitute e si muovono in spazi adibiti a casa chiusa, ricercano il cliente-spettatore a cui vendere la performance artistica di dieci minuti. Il pubblico, diviso per stanze e relativo spettacolo, è di massimo quindici persone.

TOP