Romics

Romics, l’appuntamento romano ormai assolutamente consolidato con le più prestigiose firme del fumetto e dell’animazione e le più avvincenti novità del mondo dei videogames e dei giochi di ruolo giunge al decimo compleanno e lo festeggia in grande stile con un’edizione sfavillante e ricchissima di ospiti, autori, incontri, mostre e conferenze. Tra cosplayer con costumi coloratissimi e strabilianti, salti indietro nel tempo con celebrazioni dei cartoni animati della nostra infanzia e la scoperta delle più avveniristiche prospettive future degli anime e dei manga giapponesi e del fumetto italiano, è davvero impossibile non lasciarsi contagiare dalla spensierata allegria di quella che, anno dopo anno, si è trasformata in una vera e propria festa popolare.

Swan Lake

Arriva in Italia uno dei balletti più attesi e discussi del repertorio classico, con più di trenta premi internazionali alle spalle e una fama internazionale: Swan Lake, dell’audace regista e coreografo Matthew Bourne, genio creativo che ripropone in chiave moderna e altamente originale il fascino immortale de Il Lago dei Cigni di Tchaikovskij. Dal 1995, anno del suo esordio nel teatro Sadler's Wells di Londra, Swan Lake è stato acclamato da pubblico e critica in tutto il mondo, facendo molto parlare di sé. Fino ad arrivare, nel 2000, a fare parte dell’ultima scena di uno dei film più belli di tutti i tempi, Billy Elliot.

Gigi Savoia e Giovanna Rei

Dal 21 settembre al 3 ottobre. L’immortale teatro di Eduardo De Filippo, con la sua lucida profondità nello scandagliare sin nei più reconditi recessi dell’animo umano, mettendone in evidenza vizi e virtù attraverso l’arma sottile ma potentissima dell’ironia, rivive nell’elegante cornice del Sala Umberto con la spassosa commedia “Chi è cchiù felice ‘e me”: due atti all’insegna dell’intrattenimento leggero e spensierato per ricordarci che evitare con estrema attenzione qualsiasi perturbazione che scuota il torpore delle nostre vite è una strategia che finisce inevitabilmente per condurci esattamente al centro dell’occhio del ciclone.

Camere con crimini - Teatro Trastevere (Roma)

Scritto da Venerdì, 01 Ottobre 2010
Camere con crimini

Caustica black comedy sui rapporti tra i sessi e più in generale tra le persone, Camere con Omicidi di Sam Bobrick e Ron Clark, in scena al teatro Trastevere dal 29 settembre al 3 ottobre, offre un'inedita soluzione alle problematiche di coppia: l'omicidio.

Midia, l'uomo medio attraverso i media

Dal 28 settembre all’1 ottobre. In scena al Teatro Duse di Roma, “Midia” è una fresca, piccante ed incoerente commedia di Francesca Sangalli, che ironizza con intelligenza sulla figura dell’uomo metropolitano. A cavallo di luoghi comuni e non, si ride tra isterismi, nevrosi, identità perdute e ritrovate.

Teatro allo Scalo

Si è tenuta il 28 settembre, presso il Teatro allo Scalo di San Lorenzo, in via dei Reti (Roma), la presentazione della stagione artistica del teatro, presieduta da Piefrancesco Mazzoni e Sandro Torella (rispettivamente Direttore e Direttore Artistico del teatro, nonché protagonisti in prima persona di alcune delle messe in scena) e una variegata rappresentanza dei cast degli spettacoli a venire.

TOP