Lipstick - Teatro Due (Roma)

Scritto da Martedì, 25 Gennaio 2011
Lipstick

Il coraggio di squarciare con decisione il velo di ipocrisia e gli ostacoli che si frappongono tra noi e la possibilità di una felicità autentica e duratura, la presa di coscienza della necessità di demolire le sovrastrutture che gli altri costruiscono per ingabbiare la nostra esistenza negli schemi di una rispettabilità sociale algida e limitante. Lipstick è l’esaltazione di uno di questi momenti catartici, raccontato in una commedia brillante, originale e squisitamente al femminile che segna l’esordio come autrice della promettente Carlotta Corradi ed entusiasma il pubblico grazie alle accattivanti interpretazioni delle tre protagoniste in scena, Paola Sambo, Elisa Alessandro e Claudia Mei Pastorelli.

9,99 Euro - Antù Spazio Teatro OFF (Roma)

Scritto da Lunedì, 24 Gennaio 2011
9,99 euro

Dal 5 al 9 Gennaio e dal 20 al 23 gennaio 2011. Omaggio a Frédéric Beigbeder, scrittore, pubblicitario ed editore francese considerato un nichilista ed un provocatore, noto per la sua capacità di spaccare l'opinione pubblica su vasti temi a partire da spunti autobiografici.  Amante della critica e della provocazione, ma fondamentalmente pessimista ed edonista, ama la vita sfrenata in quanto convinto dello sfacelo sopraggiungente, non privo di una punta di narcisismo.

Il mare - Teatro Eliseo (Roma)

Scritto da Sabato, 22 Gennaio 2011
Paolo Poli

Dall’11 gennaio al 6 febbraio. Istrionico e raffinato talento, vitalità straripante e contagiosa del tutto dimentica dei propri ottantuno anni di età, intelligenza autoironica e brillante, spirito critico caustico e fulminante: Paolo Poli presenta al pubblico romano il nuovo travolgente spettacolo “Il mare”, tratto dai poetici e tormentati racconti di Anna Maria Ortese. Brandelli di vita di un’Italietta malconcia ed arrancante, portati in scena con sapiente umorismo e indulgente umanità ed arricchiti da un tripudio di balletti, canzoni, coloratissime coreografie, scintillanti costumi e imprevedibili camaleontici travestimenti.

Dal 18 al 30 Gennaio 2011. Geniale testo dal contemporaneo Éric-Emmanuel Schmitt, “Piccoli crimini coniugali” è un gioiellino di teatro, fatto di colpi di scena, di ribaltamenti della trama, di climax improvvisi, di parallassi temporali. Carlo Dilonardo, giovane e promettente regista romano, intuisce la genialità del testo e ambienta il tutto all’interno di un teatro minuscolo dove il pubblico è letteralmente in scena, a due passi dagli attori, innocente voyeur di realtà quotidiane, di scenate di gelosia e momenti di forte passione, che spiazzano, fanno voltare lo sguardo.

Non tutto è risolto - Teatro Valle (Roma)

Scritto da Martedì, 18 Gennaio 2011
Non tutto è risolto

Dall’11 al 23 gennaio. Lo straordinario e poliedrico talento di Franca Valeri viene celebrato nel corso di un’eclettica monografia di scena al Teatro Valle: caratterista dall’ironia caustica ed irriverente e capace di affondare uno sguardo disincantato ed affilato come un rasoio sul perbenismo borghese, instancabile autrice ed interprete dalla raffinatissima sensibilità, superato il traguardo dei novant’anni presenta al pubblico romano la sua ultima commedia “Non tutto è risolto”, portando in scena le riflessioni argute e brillanti di un’anziana, capricciosa e bizzarra signora prossima ormai al crepuscolo, a metà strada tra suggestioni di carattere autobiografico ed un’apologia degli anni della maturità dal sapore tutt’altro che malinconico.

La Boheme - Teatro Derby (Milano)

Scritto da Domenica, 16 Gennaio 2011
La Boheme

Dal 15 al 16 gennaio. Una delle opere più celebri di Giacomo Puccini (1858-1924), interpretata al teatro Derby con l’Orchestra da camera Giorgio Strehler. Un esempio di vero teatro lirico eterno, spensierato prima e straziante poi. Storie esistenziali divise in quattro atti non così distanti da quelle di ogni tempo, accompagnate da musiche travolgenti in grado di far rivivere quella Parigi del 1830.

TOP