Vanitas - Teatro delle Muse (Roma)

Scritto da Mercoledì, 04 Maggio 2011
Vanitas

Affacciato al di qua del sipario il regista Mimmo Valente, lasciando trapelare solo gli occhi dal grande lenzuolo bianco che lo avvolge, spende parole importanti per presentare ciò a cui il pubblico sta per assistere e puntualizzarne l’intento.E’ così che si presenta la sala del Teatro delle Muse al momento dell’accoglienza. Al di là di quel sipario una scenografia povera ed essenziale: una panchina su cui qualcuno aspetta l’arrivo di qualcun altro e poche cianfrusaglie qua e là a suggerire il caos di alcune vite.

Liberi Amori Possibili

Dal 2 al 10 maggio. A Milano la quinta rassegna di teatro omosessuale ‘Liberi Amori Possibili’. Nove spettacoli e molti eventi collaterali, dal Boylesque a iniziative contro l’omofobia. Ospiti d’eccezione – come il trasformista Luca Magli, oppure Dario Gay e Viola Valentino – e la volontà di dimostrare come certe stupide problematiche siano superate. Almeno sul cartellone.

Bestiale Improvviso sovrapposizione di stato

Dal 21 al 30 aprile. La nuova tappa dell’affascinante ed avveniristico percorso di ricerca e sperimentazione, sconvolgentemente impetuoso e denso di viscerali emozioni, portato avanti dal collettivo dei Santasangre inaugura in prima assoluta il festival “Istantanee, visioni fra danza e performance” al Kollatino Underground di Roma: “Bestiale Improvviso, sovrapposizione di stato” indaga una possibile realtà alternativa, una differente direzione percorribile nella profonda riflessione sul rapporto tra arte e scienza condotta dal raffinato ensemble di creativi e performer romani.

La donnola sotto il mobile bar - Teatro Vascello (Roma)Variazioni su Harold Pinter. Dal 27 aprile al 1° maggio 2011. Link Academy, l’European Academy of Dramatic Art di Roma diretta da Alessandro Preziosi, va in scena con “La donnola sotto il mobile bar”, allestimento nato come esperimento didattico di simulazione di un evento spettacolare. L’intento è quello di dare agli attori appena diplomati l’opportunità di un primo ingresso nel settore professionale attraverso produzioni d’alto livello.

Mediano di spinta - Teatro 7 (Roma)

Scritto da Venerdì, 29 Aprile 2011
Mediano di spinta

Dal 26 aprile all’8 maggio. Un mediano di spinta, un uomo di quelli destinati al lavoro sporco, oscuro, di portatore d’acqua, nella consapevolezza che non conquisterà mai l’onore della ribalta, il cui destino probabilmente si perderà nell’anonimato di una storia come tante altre.

Riccardo alla Terza

Dal 26 aprile all’ 8 maggio. Il monologo grottesco e comico di Andrea Gambuzza, vincitore del Premio Nino De Reliquis 2009, debutta per la prima volta a Roma, alla Sala Gassman del Teatro dell’Orologio. Interprete lo stesso Andrea Gambuzza, attore dalle rare qualità comico-drammatiche che per un’ora tiene il pubblico con gli occhi fissi sulla scena.

TOP