Sabrina Rondinelli - Camminare correre volare (Edizioni EL, 2008)

Scritto da  Domenica, 19 Aprile 2009 

Sabrina Rondinelli - Camminare correre volare (Edizioni EL, 2008)“Camminare correre volare” è una storia di bullismo al femminile, narrata dal punto di vista di due compagne di scuola profondamente diverse ma accomunate da un gran senso di solitudine.

 

 

 

Camminare correre volare

Sabrina Rondinelli

Pagine 160 - € 10.50

 

 

Camminare correre volare” è una storia di bullismo al femminile, narrata dal punto di vista di due compagne di scuola profondamente diverse ma accomunate da un gran senso di solitudine.

Da una parte la vittima, Maria, studiosa e riservata; dall’altra Asja, “la ragazza cattiva”, che nasconde la sua fragilità attraverso un atteggiamento prepotente nei confronti dei suoi compagni di classe. Ogni pretesto sembra buono ad Asja e la sua “banda” per infastidire Maria; la tensione tra le due ragazze sale giorno dopo giorno fino a diventare grave e violenta. A questo punto Asja, punita dalla direzione scolastica, decide di dare una svolta alla propria vita e inizia una corsa alla ricerca della vera se stessa, fino alla scoperta di valori morali e spirituali che diverranno comuni alle due adolescenti.

Un romanzo che, attraverso uno stile chiaro e semplice, riporta ad un fenomeno sociale drammaticamente in crescita nelle scuole. Sabrina Rondinelli, attraverso temi come l’amore, l’amicizia e il perdono, è riuscita in maniera eccellente a ritrarre la vita reale degli adolescenti dei nostri giorni.

Il libro è consigliato ai ragazzi dai 13 anni in poi.

 

Sabrina Rondinelli è nata nel 1972 a Torino dove si è laureata in Materie Letterarie con indirizzo teatrale. Insegna in una scuola elementare e conduce incontri di scrittura creativa, collabora con la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani e scrive audiofilm per i non vedenti. “Camminare correre volare” è il suo primo romanzo.

 

 

Articolo di: Federica Cicchinelli

Grazie a: Sabrina Rondinelli

Sul web: www.edizioniel.com

 

TOP