P. Meirieu, J. Liesenborghs - Infanzia, educazione e nuovi media (Erickson, 2008)

Scritto da  Emanuela Santacroce Giovedì, 13 Novembre 2008 

“Infanzia, educazione e nuovi media” spiega come ciascuno, nel suo campo, possa dare il suo contributo per aiutare il bambino a crescere nel mondo di oggi. Imbambolati davanti allo schermo televisivo, i bambini finiscono per restare invischiati in un’infantilità da cui i genitori, gli insegnanti e gli educatori in generale dovrebbero aiutarli ad affrancarsi.

 

 

Infanzia, educazione e nuovi media 

Philippe Meirieu, Jacques Liesenborghs 

Pagine: 148 - € 16.50

 

Philippe Meirieu, attraverso l’intervista di Jacques Liesenborghs, rivisita le tappe decisive dell’educazione, che conducono progressivamente il bambino a rinunciare all’azione impulsiva, a riconoscere l’alterità e l’esigenza di verità, e infine a liberarsi dai condizionamenti e ad associarsi agli altri.

“Infanzia, educazione e nuovi media” spiega come ciascuno, nel suo campo, possa dare il suo contributo per aiutare il bambino a crescere nel mondo di oggi. Talvolta anche i piccoli oggetti possono causare rivoluzioni. Così è stato per il telecomando: i bambini lo maneggiano con disinvoltura, si mettono in contatto con il mondo e decidono in prima persona che cosa vedere. Se da un lato questo può denotare iniziativa personale e autonomia, dall’altro lato c’è il rischio che porti a sviluppare un pericoloso senso di onnipotenza e l’idea che l’universo intero sia oggetto dei propri capricci.

Imbambolati davanti allo schermo televisivo, i bambini finiscono per restare invischiati in un’infantilità da cui i genitori, gli insegnanti e gli educatori in generale dovrebbero aiutarli ad affrancarsi.

Infanzia, educazione e nuovi media” propone alcune strade concrete da percorrere, sia per l’azione quotidiana di genitori, insegnanti e educatori, sia per l’azione politica, che non può più permettersi di ignorare le sfide educative dei nostri tempi.

 

Articolo di: Emanuela Santacroce

Grazie a: Riccardo Mazzeo, Communication and Rights Manager di Edizioni Erickson

Sul web: Erickson

 

TOP