Monica Bertacco - Matematicaimparo 8 (Erickson, 2009)

Scritto da  Sabato, 03 Ottobre 2009 
matematicaimparo 8

Nella sua nuova avventura Lilli ci conduce alla scoperta della moltiplicazione: tanti personaggi colorati e simpatici facilitano e rendono divertente l’apprendimento per il bambino, che potrà così affrontare con maggiore sicurezza e allegria le tanto temute tabelline e l’apparentemente ostico mondo dei numeri.

 

 

 

 

Collana Biblioteca di Didattica

Matematicaimparo 8

Tutti al lavoro con Lilli: la moltiplicazione

Monica Bertacco (con la supervisione di Clotilde Pontecorvo)

Pagine 64 - € 12.00

 

La collana Biblioteca di Didattica si prefigge come obiettivo quello di fornire un efficace supporto alla didattica per gli insegnanti che desiderano rendere le metodologie di apprendimento il più possibile dinamiche e stimolanti per i propri studenti; difatti, rispetto ai comuni libri di testo che vengono più specificamente concepiti per classe e riportano tutti gli argomenti di studio da trattare in un determinato anno scolastico, questi quaderni di approfondimento si propongono come un interessante strumento complementare, concentrando l’attenzione in maniera esauriente e dettagliata su un particolare concetto o problematica e lasciando sempre spazio all’intuizione, alla fantasia e alla voglia di scoprire del bambino per sviscerarlo e comprenderlo in profondità e con consapevolezza.

L’ottavo capitolo della sezione di questa collana dedicata al mondo della matematica si occupa specificamente della moltiplicazione, analizzando tutte le sfaccettature di questa fondamentale operazione aritmetica: dalle tecniche di calcolo pratiche alla stretta correlazione esistente con l’operazione di addizione, dall’apprendimento delle famigerate tabelline (troppo spesso mitizzate in chiave negativa dalle metodologie didattiche tradizionali) alla risoluzione di alcune situazioni operative attraverso le moltiplicazioni, sino ad una visualizzazione grafica ed intuitiva dell’operazione di moltiplicazione che consenta di metterne in evidenza le strutture ed alcune proprietà ad essa collegate come quelle commutativa, associativa e distributiva.

Tutto questo sempre all’insegna del divertimento, dei colori vivaci e del gioco: un’ennesima testimonianza del fatto che l’apprendimento auspicabilmente non dovrebbe essere un processo austero e difficoltoso, ma al contrario può invece essere agevolmente reso “a portata di bambino”.

Gli abitanti di Formilandia sono in subbuglio per l’arrivo in città del luna park ed in particolare i nostri beniamini Luca, John, Shu-Yu e Anna verranno accompagnati alle giostre dalle maestre assieme ai loro compagni di classe: tra gli autoscontri, Gaio il gatto bigliettaio, la casa del terrore, le montagne russe e la ruota panoramica vengono introdotti i fondamenti dell’operazione aritmetica di moltiplicazione ed il bambino mentre segue la storia potrà completare con la sua matita i calcoli proposti sul quaderno; le tabelline diventano allora un gioco avvincente che cattura immediatamente la sua attenzione. Infine i giochi condotti sulle lancette dell’orologio preparano il terreno per le operazioni di carattere non decimale quali ad esempio quelle che coinvolgono le grandezze temporali oppure gli angoli, mentre alcuni esercizi conclusivi suggeriscono l’idea della stretta relazione intercorrente tra l’aritmetica e la costruzione di grafici che esprimano visivamente l’andamento di un fenomeno, concetto di basilare importanza per il futuro studio dell’analisi matematica e della fisica.

Il testo, come d’altro canto tutti i volumi della collana Biblioteca di Didattica, è indirizzato essenzialmente ai bambini della scuola primaria e si presta particolarmente ad essere adottato nell’insegnamento rivolto ad alunni con difficoltà cognitive e scarsa padronanza della lingua italiana. Con libri di testo così ben realizzati, divertenti e variopinti viene quasi voglia di preparare lo zainetto e tornare a scuola!

 

Articolo di: Andrea Cova

Grazie a: Riccardo Mazzeo, Communication and Rights Manager di Edizioni Erickson

Sul web: www.erickson.it

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP