Marzia Pez: “Ma com’è che non sei fidanzata?” - Produzione: Un romanzo Senza prezzo

Scritto da  Adele Maddonni Lunedì, 03 Marzo 2014 

Emi Prazza è carina, brillante, intelligente, simpatica. Lavora per un ufficio stampa che si occupa di promuovere eventi di cinema e teatro, vive con un gatto nero di nome Gomma e ama collezionare stickers degli anni ’80. Adora la lingerie sexy, che indossa anche sotto la tuta da ginnastica, ama i bambini e gli animali dello stesso amore, non ha assurde pretese verso la vita. “Ma com’è che non sei fidanzata?” è la domanda che si sente rivolgere praticamente ad ogni appuntamento, quando il corteggiatore di turno si stupisce che una ragazza come lei sia ancora single; purtroppo, puntualmente, l’appuntamento si rivela un fallimento…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Il giorno del suo trentatreesimo compleanno, dopo l’ennesima disastrosa cena romantica, Emi decide di trovare la risposta a questa domanda, iniziando a scrivere un vero e proprio diario delle sue esperienze sentimentali e di quelle dei suoi amici, trentenni single come lei, che seguiremo per circa un anno capitolo dopo capitolo in questo breve, divertente romanzo ispirato a storie realmente accadute.


In giro per i locali di Roma e del litorale romano tra appuntamenti, scambi di sms, incontri imprevisti, cene, aperitivi, viaggi e chiacchiere in libertà, con Emi, la romantica Milena, la razionale e pragmatica Sole, il cinico Filippo, scopriamo che nell’era digitale dei cellulari, di Internet e di Facebook, il malinteso è sempre in agguato e il rituale del corteggiamento segue regole e codici precisi che, se ignorati o fraintesi, generano incomprensioni che possono compromettere sul nascere una relazione o rovinare delle premesse positive. Scopriamo che l’attrazione è importante ma non basta, ci vuole intraprendenza e un gran senso dell’umorismo per districarsi nella complicata rete delle relazioni amorose, o pseudo tali, per una generazione che sembra irrimediabilmente votata all’indecisione, all’ambiguità, alla confusione su ciò che si vuole davvero.


Scopriamo che è importante fare le domande giuste, soprattutto al primo appuntamento, per evitare spiacevoli sorprese, portando avanti relazioni con uomini che si riveleranno impegnati; impariamo la differenza tra donne e femmine, e tra maschi e uomini, e che “le donne antiche non avranno mai un fidanzato, perché gli uomini antichi” invece “non esistono più” (ma questo secondo un punto di vista squisitamente maschile…).
O forse scopriamo semplicemente che esistono molti tipi di relazione amorosa e probabilmente il fatto di essere single significa soltanto che non si è ancora trovato quello più giusto per sé. L’amore perfetto forse arriverà, o forse no, ma la cosa più importante è che Emi si diverte un mondo durante la ricerca; anche se durante il percorso può verificarsi qualche piccolo incidente, riesce sempre a superarlo, grazie al suo senso dell’umorismo e ad un bellissimo trio di amici con cui parlare e condividere tutto: loro sì che sono davvero irrinunciabili.


Un romanzo Senza prezzo
Ma com’è che non sei fidanzata?” non è stato pubblicato da nessun editore perciò non si trova in commercio. Si può richiedere attraverso una mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) o cercandolo su Facebook. Il prezzo al romanzo lo dai tu scegliendo da un minimo fino ad un massimo!


Marzia Pez
Ma com’è che non sei fidanzata?
Produzione: Un romanzo Senza prezzo
www.marziapez.com


Articolo di Alele Maddonni

 

TOP