M. Costantini, C. Borreani, S. Grubich - Migliorare la qualità delle cure di fine vita (Erickson, 2008)

Scritto da  Emanuela Santacroce Giovedì, 12 Febbraio 2009 

Un cambiamento possibile e necessario. Il testo affronta le complesse problematiche di fine vita che un professionista sanitario sperimenta in ambito ospedaliero. Migliorare la qualità delle cure di fine vita è un obiettivo possibile oltreché necessario.

 

 

 

Migliorare la qualità delle cure di fine vita

Un cambiamento possibile e necessario  

Massimo Costantini, Claudia Borreani, Sergio Grubich (a cura di)

Pagine 134 - € 19.50

 

 

Migliorare la qualità delle cure di fine vita” affronta le complesse problematiche di fine vita che un professionista sanitario si trova ad affrontare in ambito ospedaliero. L'approccio è multidimensionale, poiché sostiene tutte le dimensioni di fine vita del paziente e dei suoi familiari.

Il libro è parte del progetto di introduzione e valutazione della versione italiana delle Liverpool Care Pathways for the dying patient (LCP-I), un "percorso integrato di cura" che si pone l'obiettivo di migliorare la qualità delle cure di fine vita erogate da un reparto ospedaliero. Si tratta di un innovativo programma di miglioramento della qualità che viene implementato da un’équipe di cure palliative in un reparto ospedaliero, con l’obiettivo di rendere competente il personale del reparto ad affrontare i complessi bisogni di una persona alla fine della vita.

Un utile strumento, teorico e pratico, per medici e infermieri dei reparti ospedalieri che non hanno una specifica formazione in cure palliative e che in queste pagine possono trovare esempi e indicazioni relative a terapie, relazioni interpersonali, comunicazione con il paziente e i suoi familiari, atteggiamenti etici, trattamento del dolore.

Migliorare la qualità delle cure di fine vita è un obiettivo possibile oltreché necessario.

 

 

Articolo di: Emanuela Santacroce

Grazie a: Riccardo Mazzeo, Communication and Rights Manager di Edizioni Erickson

Sul web: www.erickson.it

TOP