Jonathan Kellerman - Ossessione (Fanucci, 2009)

Scritto da  Serena Lena Sabato, 07 Novembre 2009 

Jonathan Kellerman - OssessioneUna lunga e complessa indagine che porterà la polizia a imbattersi in una serie di delitti, tutti legati da un unico filo conduttore: l’ossessione. Questa è, in breve, la trama dell'ultimo romanzo con Alex Delaware nato dalla penna del maestro della suspense Jonathan Kellerman.

 

 

 

 

Ossessione

Jonathan Kellerman

Pgg. 384  - € 18,50

 

Jonathan Kellerman si mette alla prova con un nuovo romanzo “Ossessione”, facente parte del ciclo dedicato ad Alex Delaware; ancora una volta, utilizza le proprie conoscenze di psicologia clinica, per tracciare una storia complessa e dai mille risvolti.

Protagonista è proprio lo psicologo Alex Delaware, coinvolto, insieme al tenente Milo Sturgis, peraltro suo amico, in un misterioso omicidio commesso a Los Angeles, che poi si rivelerà il primo di una serie di delitti aventi in comune le automobili di lusso ed il nome di un uomo: Dale Bright.

Giallo dal forte sfondo psicologico, a dimostrazione di come ogni persona possa essere “Uno nessuno e centomila”, come diceva un noto scrittore di qualche tempo prima, e di come l’ossessione (per il denaro in questo caso) possa portare a estraniarsi da se stessi ed a compiere atti inconsulti.

Kellerman ci travolge nel suo racconto attraverso una prosa scorrevole ed accattivante, la personalità dei personaggi principali che si va a delineare a mano a mano che si procede nel racconto ed il suo senso dell’humour che trapela attraverso le parole dei protagonisti.

 

Articolo di: Serena Lena

Grazie a: Ufficio Stampa Fanucci

Sul web: www.fanucci.it

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP