Gianluca Daffi - Così impari (Erickson, 2011)

Scritto da  Venerdì, 03 Febbraio 2012 

Gianluca Daffi - Così impari (Erickson, 2011)Guida alla severità intelligente per genitori e insegnanti. Tema fondamentale di questo libro di Gianluca Daffi, psicologo e formatore, collaboratore dell’Università Cattolica di Milano e formatore per genitori e insegnanti  in diversi enti pubblici e privati, è la “competenza etica” in senso lato ed in particolare nel campo dell’educazione. Per competenza etica si intende la capacità di ogni persona di porsi domande sul proprio agire, sul sentire il proprio comportamento confrontandosi con un sistema esterno e riflettendo sulle conseguenze del proprio agire non solo su se stessi ma, anche sull’altro.

 

 

Così impari

Guida alla severità intelligente per genitori e insegnanti

Gianluca Daffi

Pag. 163 - € 15.00

 

Si presenta come un manuale ad uso degli adulti, insegnanti, genitori, formatori, per riflettere sull’importanza di un sano uso delle regole come punto formativo fondamentale per aiutare nella crescita i figli.

Un libro che nasce dall’esperienza professionale dell’autore e arricchito da esempi e citazioni appartenenti al mondo del cinema e della letteratura e che vuole mettere un dubbio agli attori del sistema formativo sul buonismo educativo che ha caratterizzato questi anni.

Daffi si pone e pone al lettore numerose domande che hanno però un unico comun denominatore: il binomio amore-severità; è possibile che possano non essere due poli opposti ma possano, al contrario, essere complementari?

Il tema delle regole nell’educazione e formazione dei bambini e degli adolescenti pone sempre numerosi interrogativi a cui è difficile dare una risposta univoca; ma, l’osservazione della realtà, del contesto sociale, la riflessione sui casi, sugli esempi potrebbe essere un buon modo per iniziare una riflessione approfondita ed uscire dall’idea predominante negli anni passati di lasciare i figli liberi di fare tutte le esperienze, di non intervenire… e tornare ad una forma di autorevolezza e severità intelligente finalizzata alla conquista di una libertà consapevole e non all’impossibilità di sentirsi in un universo dove non si è visti e dove non esistono confini. Le regole sono necessarie in ogni contesto sociale e sono uno strumento di aiuto per bambini e ragazzi prima di tutto per prendere coscienza di se stessi, dei propri confini, diritti e doveri e poi di confronto con gli altri, adulti e coetanei.

Il binomio regola-libertà è un contenitore unico per poter entrare in contatto con le proprie potenzialità, con gli atteggiamenti nocivi, i comportamenti che fanno crescere e i modi di agire che limitano lo sviluppo.

Il libro è strutturato in tre capitoli, dallo stile semplice e comprensibile per il lettore, in cui l’autore accompagna genitori, insegnanti e operatori, attraverso casi ed esempi nel loro compito di educatori e si chiude con alcune riflessioni sul valore di creare una rete tra i diversi soggetti coinvolti.

Un testo che fa riflettere ricco di suggerimenti e indicazioni per correggere, mettere in discussione i propri comportamenti educativi.

Gianluca Daffi - Laureato in Psicologia, collabora con il dipartimento di Psicologia e con il Servizio di Psicologia dell'apprendimento in età evolutiva (SPAEE) dell'Università Cattolica di Milano. Formatore presso enti pubblici e privati, è attualmente impegnato in attività di formazione per genitori ed insegnanti.

 

 

Articolo di: Laura Sales

Grazie a: Riccardo Mazzeo, Communication and Rights Manager di Edizioni Erickson

Sul web: www.erickson.it

TOP