G. Daffi e C. Prandolini - Mio figlio è un bullo? (Erickson, 2012)

Scritto da  Arianna Pellegrino Martedì, 11 Dicembre 2012 

Soluzioni per genitori e insegnanti. “Mio figlio è un bullo?” non vuole essere un elenco oggettivo di ciò che i genitori devono fare per evitare che il loro figlio diventi un bullo, bensì una raccolta di esempi di vita vissuta dai quali prendere spunto per riconoscere tempestivamente se il proprio figlio mette o meno in atto comportamenti da bullo.

 


Mio figlio è un bullo?
Soluzioni per genitori e insegnanti
Gianluca Daffi e Cristina Prandolini
Pagine 127 – Euro 15,00


“Mio figlio è un bullo?” non vuole essere un elenco oggettivo di ciò che i genitori devono fare per evitare che il loro figlio diventi un bullo, bensì una raccolta di esempi di vita vissuta dai quali prendere spunto per riconoscere tempestivamente se il proprio figlio mette o meno in atto comportamenti da bullo.

 

Il libro si suddivide in 5 capitoli.


Gli autori partono dallo sfatare le credenze attuali sul bullismo, dandone una breve definizione, fino a dare alcuni suggerimenti per educare il “bullo” attraverso l’intervento dei genitori sull’ambiente familiare, le competenze sociali del proprio figlio e l’etica.


Il libro è costellato di cronache di quotidiani che raccontano di come il bullismo ai giorni nostri sia un fenomeno dalle molte sfaccettature: ragazzi che scappano di casa perché vittime di bulli, genitori che aggrediscono i docenti perché rimproverano gli alunni…


La caratteristica di questo libro è quella di raccontare sia di famiglie vittime di bullismo che di famiglie con un figlio bullo.

 

Articolo di: Arianna Pellegrino
Grazie a: Riccardo Mazzeo, Communication and Rights Manager di Edizioni Erickson
Sul web: www.erickson.it

 

TOP